offerte luce e gas

Bonet

di Cucinare.it

Bonet

Descrizione

Il Bonet è un dolce di origine piemontese. E' ottimo da servire dopo un abbondante pasto per dare un tocco di dolcezza conclusiva, magari accompagnato con un buon liquore al cioccolato. Questo dolce è a base di amaretti, cioccolato e latte aromatizzato al rum... Semplicemente delizioso, se non lo avete ancora fatto, provatelo, ne vale la pena! Conservate il vostro bonet in frigorifero fino al momento di servire. Il mix di ingredienti che compongono questo dolce danno vita a un risultato davvero fenomenale. Accompagnate il vostro bonet con un liquore al cioccolato! Per altre ricette di dolci, consultate la nostra categoria : Dolci.

 


COME FARE Bonet

Ingredienti & Procedimento

200 gr di Amaretti + 6 per decorare

100 gr di Cacao in polvere

1 bicchiere di Rum

400 gr di Caramello

  • 1

    Per prima cosa, tritate i 200 grammi di amaretti o con l'ausilio di un mixer oppure chiudendoli in un sacchetto di plastica per alimenti e schiacciandoli con un mattarello

  • 2

    Versate gli amaretti tritati finemente in una ciotola e unite il cacao setacciato

  • 3

    Montate i tuorli con lo zucchero con l'ausilio di una frusta fino ad ottenere un composto spumoso e omogeneo

  • 4

    Se non avete a disposizione del caramello già pronto, potete prepararlo personalmente facendo sciogliere lo zucchero con l'acqua, per maggiori informazioni sulla preparazione clicca questo link

  • 5

    Unite gli amaretti e il cacao nella ciotola con l'uovo montato, mescolate con attenzione in modo da non far smontare le uova e unite anche il rum e il latte a filo

  • 6

    Prendete due stampi  che avete scelto per questo dolce, io ho utilizzato due classici stampi rettangolari per plumcake,e spennellate tutta la superficie interna con il caramello caldo, facendo attenzione a non scottarvi

  • 7

    Versate il composto ottenuto negli stampi ricoperti con il caramello

  • 8

    Mettete ciascuno degli  stampi con il bonet in uno stampo più grande riempito con acqua bollente (2/3 dell'altezza dello stampo) per  farlo cuocere a bagnomaria

  • 9

    Infornate tutto in forno preriscaldato a 180 gradi per 45 minuti

  • 10

    Quando il vostro dolce sarà perfettamente cotto, inizierà a a staccarsi da solo dalle pareti dello stampo

  • 11

    Toglieteli dagli stampi a bagnomaria e fateli intiepidire a temperatura ambiente

  • 12

    Mettetelo in frigo e fateli rassodare per circa 1 ora

  • 13

    Nel frattempo, riscaldate l'acqua e versatela in uno stampo grande

  • 14

    Togliete il bonet dal frigo e immergete lo stampo  per pochi secondi nell'acqua bollente in modo che sia più facile estrarlo. Se dovesse essere troppo attaccato, fate una leggera pressione con un coltello appuntito

  • 15

    Poggiate i vostri dolci su un vassoio e decorate la superficie con gli amaretti che avete tenuto da parte. Ed ecco i vostri bonet pronti per essere gustato!

Commenti e voti

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:30
Tempo di cottura
00:45
Porzioni
10 persone
Pubblicata il
22/10/2015

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Scarica la rivista