Pulire i merluzzetti

Data Pubblicazione: 26/06/2020

Pulire i merluzzetti

I merluzzetti sono una specie dalle misure contenute. Un pesce economico, che presenta carni delicate e poco grasse. Per utilizzare in cucina, è necessario pulire i merluzzetti: l’operazione è particolarmente importante anche perché questo pesce presenta una grande quantità di squame e molte lische. Per le prime, in particolare, si può dire che siano facilmente eliminabili in quanto si staccano dalla pelle molto semplicemente. E’ questo uno dei passaggi da fare quando si inizia a pulire i merluzzetti.

Come pulire i merluzzetti

Al momento dell’acquisto occorre controllare la consistenza delle carni e il loro colore, solitamente bianco iridescente. Inoltre è bene accertarsi che sul corpo non siano presenti macchie di sangue e che l’occhio sia vivo e sporgente: doppio segnale della freschezza del merluzzetto. Una volta acquistati bisogna procedere con la pulizia dei merluzzetti che non si differenzia molto da quella degli altri pesci. Ecco allora che occorrerà procedere con un taglio nella parte dell’addome in modo da poterlo eviscerare: con le forbici andiamo ad incidere dall’addome alla testa, quindi eliminiamo le viscere e puliamo per bene sciacquando il pesce sotto in getto di acqua corrente. Possibile anche tagliare la testa, anche in questo caso con le forbici.
Arrivati a questo punto toccherà scegliere quale ricette fare: vi suggerisco i merluzzetti fritti che sono davvero una bontà. Infarinati e poi cotti in olio bollente diventano una vera delizia. Ma alternative non mancano di certo: oltre che nella zuppa di pesce, il merluzzetto può essere sfruttato per la ricetta alla mediterranea. Gli ingredienti classici come pomodorini, olive, aglio e origano insaporiranno questo secondo davvero gustoso e assolutamente da provare. Ma di ricette con i merluzzetti possiamo trovarne davvero tante: i merluzzetti in umido o ancora impanati o anche alla siciliana. Insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta e seguendo la nostra guida su come pulire i merluzzetti, cucinarli diventerà molto semplice.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

ALIMENTI E CATTIVO ODORE

Cattivo odore, colpa del cibo. Ci sono alcuni alimenti che possono causare il cattivo odore del corpoe che quindi vanno ad influire in un problema ...

Continua a leggere

MANGIARE UVA FA INGRASSARE: LA FALSA CREDENZA

Settembre è il periodo dell’Uva e resistere al richiamo dei chicchi è troppo difficile. Un sapore irresistibile, un chicco tira l’altro ed ...

Continua a leggere

COSA MANGIARE A SAN GENNARO

Oggi, 19 settembre, è San Gennaro. Festa patronale a Napoli, giorno in cui (uno dei tre all'anno) avviene la liquefazione del sangue del Santo ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista