Speck

Data Pubblicazione: 02/08/2019

Speck

Lo speck è un salume italiano che si ottiene dalla carne degli arti del maiale: tipico di Bolzano, prevede un processo di affumicatura e stagionatura non superiore ai 4 mesi. La prima testimonianza dell’utilizzo della parola speck risale al XVIII secolo quando tale termine è utilizzato per indicare un prosciutto; in realtà l’origine dello speck pare sia da far risalire ad un secolo prima.
Ad ogni modo, lo speck è lasciato stagionare con erbe e spezie aromatiche: tale processo conferisce a questo salume il tipico sapore per cui è apprezzato. Tornando al processo di produzione, si parte dalla disossatura, poi si procede con la salatura, l’aromatizzazione e infine l’affumicatura con una temperatura che non supera i 20 gradi.

Proprietà dello speck

Si tratta, purtroppo perché ne è ghiotto, di un alimento molto calorico: ricco di proteine e lipidi, presenta però una maggioranza di acidi grassi insaturi. Tra le caratteristiche dello speck anche l’elevata presenza di colesterolo e la grande quantità di sodio presente: proprio per questo è altamente sconsigliato in chi soffre di colesterolo alto o ipertensione. Da segnalare anche la grande quantità di ferro che ne fa un salume ideale per le donne in gravidanza: visto che è affumicato, lo speck può essere consumato anche dalle donne in stato interessante.
Valori nutrizionali 100 grammi speck:
  • Kcal 300
  • Proteine 30,7 g
  • Carboidrati 1,2 g
  • Zuccheri -- g
  • Grassi 19,1 g
  • Saturi 6,62 g
  • Monoinsaturi 8,36 g
  • Polinsaturi 3,26 g
  • Colesterolo 91 mg
  • Fibra alimentare -- g
  • Sodio 1640 mg
  • Alcol -- g

Varietà di preparazioni in cucina


E veniamo alla possibilità di utilizzare lo speck in cucina: sicuramente saprete la ricetta risotto radicchio e speck, così come avrete sicuramente preparato pasta zucchine e speck, ma di ricette ne sono diverse. Oltre che essere consumato da solo come salume in ricchi taglieri, è ottimo per andare a completare arrosti o altri gustosi piatti di pasta. Ma è adatto anche a preparare delle insalate: provate quella di melone, cetriolo, fiordilatte e speck.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

LA DIETA DELLA SPOSA

La dieta della sposa è fondamentale per presentarsi al matrimonio in perfetta forma. L’abito bianco deve calzare a pennello nel giorno del ...

Continua a leggere

CIBI RICCHI DI FLAVONOIDI

I flavonoidi sono sostanze antiossidanti, fondamentali per combattere la formazione dei radicali liberi e quindi di prevenire l’invecchiamento ...

Continua a leggere

NUTELLA, TI AMO ITALIA

Arriva l’edizione speciale di Nutella ed è subito viaggio nelle bellezze d’Italia. La crema alla nocciola più famosa del mondo ha voluto fare ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista