Zucchero e insonnia

Data Pubblicazione: 31/01/2020

Zucchero e insonnia

Zucchero e insonnia: binomio indissolubile! Uno studio datato 2016 e tornato di attualità ora evidenzia il legame che c’è tra l’eccessivo consumo di zucchero e la riduzione del sonno. In particolare la ricerca, pubblicata sul Journal of Clinical Sleep Medicine, mostra come una presenza troppo elevata di zucchero nella nostra alimentazione possa causare un peggioramento nella qualità del sonno. In particolare, lo zucchero provocherebbe irrequietezza durante la notte ma non solo: una presenza eccessiva di zuccheri nel sangue porterebbe anche a mangiare più tardi e questo va ad influenzare la qualità del sonno. Dormire male poi attiva un meccanismo per il quale il giorno seguente si avrà ancora più voglia di zucchero e da qui il ciclo riparte e si ripete praticamente all’infinito.

Zucchero e insonnia: come rimediare

Oltre a garantire energia in più al nostro corpo, quando invece questo dovrebbe essere in una fase di riposo, un eccesso di zucchero porta anche ad una riduzione dei livelli di magnesio presenti nell’organismo. Si tratta di un elemento fondamentale per dormire bene. La correlazione tra zucchero e insonnia va comunque indagata ancora di più, anche se la comunità scientifica è unanime nel dire che occorre non mangiare da due ore prima di andare a dormire e non assumere cioccolata e caffeina la sera.
Il consiglio è consumare cibi contro l'insonnia come pane integrale e patate che, grazie alla presenza di fibre, riescono a ridurre la voglia di zuccheri: inoltre tra i vantaggi di mangiare pane e patate c’è la presenza di zuccheri a rilascio lento che riducono i picchi di glicemia e quindi limitano il sovraccarico del pancreas. Tra gli alimenti suggeriti per aumentare la qualità del sonno anche quelli con un’elevata presenza di triptofano: tra questi possiamo segnalare i fagioli e le lenticchie, ma anche pollo, noci e tacchino.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

ERRORI A CENA CHE ROVINANO IL SONNO

Gli errori a cena possono compromettere anche il sonno. Non è certo una novità che quello (e come) si mangia la sera può andare ad incidere sulla ...

Continua a leggere

ERNIA IATALE

L’ernia iatale è una patologia che riguarda l’apparato digerente. In particolare si verifica quando lo stomaco passa dall’addome al torace ...

Continua a leggere

BOTULISMO

Con il termine di botulismo si indica una intossicazione causata dalle tossine prodotte dal batterio Clostridium botulinum. Si tratta di un ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista