Spritz

di Cucinare.it

Spritz

Descrizione

E’ il cocktail dei giovani, quello buono in ogni occasione, da sorseggiare in compagnia degli amici: lo spritz è un aperitivo alcolico, forse quello più diffuso del momento. Conosciuto come cocktail veneziano, in realtà la sua origine è da attribuire ai soldati austriaci: siamo tra il XVIII e il XIX secolo in Veneto ed è proprio qui che le truppe austriache iniziarono a diluire il forte vino del luogo con seltz o acqua frizzante. Anche il nome è da attribuire agli austriaci: deriva, infatti, da spritzen, spruzzare, intendendo con questo verbo proprio l’atto di ‘annaffiare’ il vino veneto con il seltz.

la ricetta dello spritz

Ad ogni modo oggi chi parla di spritz sa che ha a che fare con un cocktail veneto, tanto è vero che dal 2011 ha ricevuto il riconoscimento ufficiale della IBA proprio con il nome di spritz veneziano. Questo aperitivo alcolico prevede oggi nella ricetta ingredienti come aperol, vino bianco, seltz e arance, mentre in passato era realizzato con la semplice unione di acqua e spumante. Invece del vino bianco può anche essere utilizzato del prosecco: nel primo caso state realizzando la ricetta che si usa a Venezia, nel secondo quella di moda a Treviso.
Qualunque sia la vostra scelta, la ricetta spritz renderà alla moda il vostro aperitivo: un semplice cocktail, facile da realizzare, ma che non può assolutamente mancare. Già perché lo spritz è ormai diventato a tutti gli effetti il simbolo del vero aperitivo nel mondo e allora non resta che scoprire come prepararlo.
La nostra ricetta (quella più diffusa nei comuni bar italiani da nord a sud), prevede l'utilizzo di 3 parti di prosecco, due di aperol ed una di soda da spruzzare con un sifone (in commercio ve ne sono anche di molto economici), per un totale di 109 calorie circa per un calice medio con il ghiaccio.

Conservazione

Consumate lo spritz appena preparato.
Buona lettura!



COME FARE L'APEROL SPRITZ

Ingredienti & Procedimento

Per un bicchiere ballon di Aperol Spritz:

3 parti di Prosecco

2 parti di Aperol

1 parte di Soda

Cubetti di ghiaccio q.b.

  • 1

    Mettete dei cubetti di ghiaccio in un bicchiere ballon fino a riempirlo. Versate, quindi, prima  3 parti di Prosecco poi 2 parti di Aperol e, infine, una sola parte di soda. Completate con mezza fettina di arancia. Il vostro Spritz è pronto per essere servito!

    Spritz preparazione 0
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
5 minuti
Tempo di cottura
Porzioni
1 calice di Aperol Spritz
Categoria
Liquori e cocktail
Pubblicata il
03/12/2019

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista