offerte internet fibra

Patè di fegato

di Cucinare.it

Patè di fegato

Descrizione

Il Patè di Fegato è una preparazione molto raffinata e sfiziosa che si serve come antipasto accompagnato da fettine di pane tostato. Può anche essere proposto su canapes di pancarrè come finger food. È sicuramente un piatto ideale da servire durante queste feste natalizie. Consiglio di utilizzare fegato di vitello, più chiaro e dal sapore più delicato. Si può conservare il patè in frigorifero, riposto in un contenitore a chiusura ermetica per un massimo di due giorni. Se siete interessati ad altre gustose e particolari ricette per preparare dei buonissimi patè, vi baste cliccare a questo link. Buona lettura a tutti.


COME FARE Patè di fegato

Ingredienti & Procedimento

250 gr. di Fegato di vitello

50 gr. di Fegatini di Pollo

25 gr. di Mollica di pane

50 gr. di Marsala

1 cubetto di Gelatina istantanea

3 cucchiaini di bacche di Ginepro

  • 1

    Tagliate a pezzetti i fegatini di pollo e il fegato di vitello

  • 2

    Mettete in una casseruola il burro e fatelo fondere

  • 3

    Unite la foglia di alloro, i fegatini e il fegato di vitello

  • 4

    Spolverizzate con il pepe appena macinato e condite con il sale

  • 5

    Lasciate rosolare a fiamma dolce per un paio di minuti e mescolate

  • 6

    Bagnate con il Marsala, alzate la fiamma continuando la cottura per 5 minuti

  • 7

    Al termine della cottura il fegato dovrà risultare morbido e rosato al suo interno

  • 8

    Sgocciolatelo dal sugo di cottura e mettetelo in un mixer

  • 9

    Versate la mollica di pane nella casseruola in modo che assorba il condimento

  • 10

    Quindi unite tutto nel mixer e frullate finemente

  • 11

    Aggiungete l'uovo, fatelo incorporare al composto e poi versate tutto in uno stampo rettangolare

  • 12

    Mettete a cuocere a bagnomaria per 50 minuti

  • 13

    Nel frattempo fate sciogliere il cubetto di gelatina istantanea

  • 14

    Sformate il patè ancora tiepido e lasciatelo raffreddare

  • 15

    Quindi versate metà della gelatina sul fondo di uno stampo leggermente più grande del precedente ma della medesima forma

  • 16

    Distribuiteci metà delle bacche di ginepro e poi metteteci il panetto di patè

  • 17

    Ricoprite con il resto della gelatina e spargeteci le bacche di ginepro rimaste

  • 18

    Mettete a raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore o finchè la gelatina si sarà solidificata

Commenti e voti

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:30
Tempo di cottura
00:60
Porzioni
4 persone
Pubblicata il
01/01/2016

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Scarica la rivista