Prosciutto di maiale

Data Pubblicazione: 06/04/2020

Prosciutto di maiale

Il prosciutto di maiale è un taglio di carne suino che non è molto semplice da trovare in commercio: si tratta della coscia di maiale, in particolare del tratto che va dallo zampetto all’articolazione dell’anca. E’ proprio quella parte dell’animale che di solito è utilizzata per la realizzazione del prosciutto, attraverso il procedimento di salatura e stagionatura. Quando si acquista il prosciutto di maiale è importante essere sicuri che si ha davanti carne italiana: questo perché capita sovente che le carni provenienti dall’estero derivino da maiali troppo giovani e molto magri. Ciò rende le loro carni più asciutte e con meno sapore.

Proprietà del prosciutto di maiale

Questo tipo di taglio di carne è molto magro: si parla di un contenuto di grasso che varia, in base alla caratteristiche dell’animale, da una percentuale dell’1 ad una del 4%. Come tutti i tagli del maiale, anche questo presenta una discreta quantità di proteine ad alto valore biologico e non è neanche eccessivamente calorico. Ovviamente da ricordare, come per tutti gli alimenti di origine animale, la presenza di colesterolo e acidi grassi, soprattutto saturi: questo rende tale tipo di carne sconsigliata a chi soffre di ipercolesterolemia, nonostante sia una carne bianca. Infine, la carne di maiale garantisce discrete quantità anche di vitamine idrosolubili, come tiamina, niacina e riboflavina, e sali minerali, quali ferro, potassio e fosforo.

Varietà di preparazioni in cucina del prosciutto di maiale

Questo taglio di maiale è ideale per cotture brevi: la cottura da privilegiare è sicuramente quella arrosto, la modalità che esalta maggiormente la coscia di maiale. Ma questo taglio è altrettanto buono se cucinato al forno. Tra le ricette più caratteristiche del prosciutto di maiale troviamo la scaloppine, il prosciutto di maiale impanato e anche in padella, magari accompagnato da funghi per un abbinamento che è sempre gustoso da assaporare.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

CIBI SURGELATI, QUALI EVITARE

Diciamoci la verità: i cibi surgelati rappresentano spesso un’ancora di salvezza. E’ la soluzione ideale per preparare qualcosa anche di ...

Continua a leggere

FRUTTA E VERDURA PER UN'ABBRONZATURA PERFETTA

Se cercate i cibi per la tintarella perfetta dovete guardare nei reparti di frutta e verdura. Già, proprio così: frutta e verdura per ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista