Le acciughe

Data Pubblicazione: 24/04/2018

Le acciughe

Le acciughe o alici sono dei pesci azzurri: conosciute anche con il nome scientifico di engraulis encrasicholus, fanno parte della specie pelagica. Si tratta in pratica di pesci che vengono trasportati dalla corrente o nuotano. Il loro habitat è lontano dal fondo marino: in inverno arrivano fino ad una profondità di 200 metri, mentre in estate si avvicinano alla costa. Si adattano senza problemi ad acque di qualsiasi tipo di salinità. Le acciughe arrivano a riprodursi dopo il primo anno di vita: una sola femmina può arrivare a depositare fino a 40 mila uova. Queste si schiudono dopo qualche giorno e appena nate si uniscono al gruppo.
Spesso si sente parlare di acciughe e alici come se fossero due specie diverse. In realtà parliamo dello stesso pesce. Per qualcuno il termine alice identifica pesci di taglia più piccoli; per altri, invece, con il termine di acciuga si indica non il pesce fresco (che sarebbe appunto l’alice) ma quello sottoposto a un qualunque tipo di procedimento di conservazione. Ad ogni modo acciughe e alici rappresentano la stessa specie.

Proprietà delle acciughe


Come tutti i pesci azzurri, anche le acciughe sono ricche di grassi polinsaturi ed in particolare di quelli omega 3 ed omega 6. Proprio per questo sono indicati per tenere in salute il cuore. Presentano poco colesterolo e garantiscono un limitato apporto calorico. Ricche anche di proteine, niacina, calcio, ferro, fosforo e selenio. Sono dei pesci che fanno molto bene alla salute ma con una sola controindicazione: hanno un elevato contenuto di sodio.

Valori nutrizionali 100 grammi acciughe:

Kcal 131
Proteine 20,35 g
Carboidrati 0 g
Zuccheri 0 g
Grassi 4,84 g
Saturi 1,282 g
Monoinsaturi 1,182 g
Polinsaturi 1,637 g
Colesterolo 60 mg
Fibra alimentare 0 g
Sodio 104 mg
Alcol 0 g

Varietà di preparazione delle acciughe


Le acciughe o alici possono essere utilizzate in un’infinità di ricette. Inutile parlare delle acciughe sotto sale, così come di un altro piatto molto diffuso: le acciughe marinate. Classico è anche la pasta con acciughe, come ad esempio gli spaghetti con acciughe prezzemolo e capperi, mentre potrebbe rappresentare una ricetta originale lo spezzatino di manzo alle acciughe e pigato.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

CIBI SURGELATI, QUALI EVITARE

Diciamoci la verità: i cibi surgelati rappresentano spesso un’ancora di salvezza. E’ la soluzione ideale per preparare qualcosa anche di ...

Continua a leggere

FRUTTA E VERDURA PER UN'ABBRONZATURA PERFETTA

Se cercate i cibi per la tintarella perfetta dovete guardare nei reparti di frutta e verdura. Già, proprio così: frutta e verdura per ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista