Cioccolato bianco

Data Pubblicazione: 23/10/2018

Cioccolato bianco

Variante del più classico fondente, il cioccolato bianco è un prodotto che si ottiene unendo burro di cacao, latte e saccarioso. Dal colore biancastro o avorio, ha un difetto rispetto al cioccolato fondente: è molto più grasso! Attenzione quindi quando lo si utilizza per creare creme o per preparare gustose torte al cioccolato bianco.

Proprietà e valori nutrizionali cioccolato bianco

Sfogliando le proprietà di questo cioccolato, si nota come non ha nulla a che fare del suo fratello fondente, certamente più salutare. Unico pregio è l’assenza di stimolanti: proprio per questo motivo è adatto anche per bambini e per chi non può consumare caffeina. Per il resto la sua composizione ne sconsiglia un consumo eccessivo: troppo saccarosio (quindi assolutamente da evitare per chi soffre di glicemia alta), elevate quantità di colesterolo, da evitare anche per chi soffre di intolleranza al lattosio. Insomma, il cioccolato bianco non è certo da suggerire per chi vuole seguire una sana alimentazione ma è a tutti gli effetti un peccato di gola.
Valori nutrizionali per 100 grammi di cioccolato bianco
Kcal 539
Grassi 32 g
Acidi grassi saturi 19 g
Acidi grassi polinsaturi 1 g
Acidi grassi monoinsaturi 9 g
Acidi grassi trans 0 g
Colesterolo 21 mg
Sodio 90 mg
Potassio 286 mg
Carboidrati 59 g
Fibra alimentare 0,2 g
Zucchero 59 g

Cenni storici

La sua storia ha origine negli primi decenni del secolo scorso: comparve la prima volta in Svizzera alla fine del primo conflitto mondiale. Negli anni ’30 poi iniziò la sua diffusione anche dal punto di vita industriale quando la Nestlè mise in commercio la barretta Galak che ancora oggi è in vendita.

Varietà di preparazioni in cucina

Abbiamo già accennato a quali e quante delizie possono essere realizzate con il cioccolato bianco. Ricordiamo la torta con questo cioccolato, una golosa variante della più classica torta al cioccolato. Con questo ingrediente si può anche realizzare una variante della torta mimosa, magari aggiungendo anche del buon limoncello, o la più classica ganache al cioccolato bianco. E cosa dire della crema al cioccolato bianco: adatta a farcire tanti gustosi dolci. Le ricette non ne mancano di certo: sbizzarritevi facendovi guidare dalla fantasia e dal buon gusto.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

ALIMENTI E CATTIVO ODORE

Cattivo odore, colpa del cibo. Ci sono alcuni alimenti che possono causare il cattivo odore del corpoe che quindi vanno ad influire in un problema ...

Continua a leggere

MANGIARE UVA FA INGRASSARE: LA FALSA CREDENZA

Settembre è il periodo dell’Uva e resistere al richiamo dei chicchi è troppo difficile. Un sapore irresistibile, un chicco tira l’altro ed ...

Continua a leggere

COSA MANGIARE A SAN GENNARO

Oggi, 19 settembre, è San Gennaro. Festa patronale a Napoli, giorno in cui (uno dei tre all'anno) avviene la liquefazione del sangue del Santo ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista