Vigilia di natale, il cenone è online

Data Pubblicazione: 24/12/2020

Vigilia di natale, il cenone è online

Vigilia di Natale, il cenone è online: cambiano le tradizioni in questo anno un po’ particolare. Il menu per la cena del 24 dicembre resta lo stesso, ma avremo meno porzioni da preparare perché le regole anti-Covid ci sconsigliano (e proibiscono) grandi ritrovi, sia in famiglia che tra amici. Poche persone e magari la voglia di stare vicini anche a distanza. Per questo in soccorso ci sono tante applicazioni con le quali poter condividere il momento del cenone anche se online. Ed allora sarà una vigilia di Natale decisamente diversa ma non per questo meno sentita e meno carica di affetto.
Quello che potrà passare anche attraverso lo schermo di uno smartphone, un tablet o un pc e arrivare direttamente a tavola. Da una casa all’altra, tutto in massima sicurezza e soprattutto con il massimo amore. Ed allora per agevolare chi vuole provare un cenone online, sulla falsa riga di quanto già successo per la scorsa Pasqua, arrivano diverse iniziative.

Cenone Vigilia di Natale online: da Zoom a Google Meet

Una riguarda Zoom, la nota applicazione di videoconferenza, che ha deciso di favorire le videochiamate per i giorni di Natale. Così è stato tolto il limite di 40 minuti per videochiamata fino al 26 dicembre. Sarà possibile quindi con una sola riunione virtuale superare anche i 40 minuti di collegamento senza la necessità di avviare una nuova videochiamata.
Ma non c’è soltanto Zoom per chi ha voglia di stare insieme anche se a distanza: ad esempio con Google Meet si potrà ottenere lo stesso risultato senza stare lì a contare i minuti. Tutto molto semplice ed allora non resta che aggiungere un posto a tavola per un dispositivo. Non sarà la stessa cosa, ma quest’anno va così e potrebbe rivelarsi ugualmente piacevole. E in attesa di scoprirlo: buona vigilia di Natale a tutti!

Pubblicata il 24/12/2020

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista