Rimediare alle grandi abbuffate natalizie

Data Pubblicazione: 02/01/2021

Rimediare alle grandi abbuffate natalizie

Come rimediare alle abbuffate natalizie per rimettersi in forma? Non è una domanda insolita una volta che Natale e Capodanno sono stati superati con grandi menu ricchi di ogni ben di Dio. Carne o pesce non fa differenza, quello che conta è la quantità (quasi sempre eccessiva) che si è mangiato in una settimana ricca di occasioni per darsi da fare a tavola. In attesa della Befana, se oggi è il momento della bilancia e l’ago segna qualche in chilo in più, mettete da parte i sensi di colpa e procedete con i rimedi dopo le abbuffate natalizie. Alcune soluzioni fanno parte del senso comune e, soprattutto, dovrebbero essere parte integrante del nostro stile di vita quotidiano. Lo è ad esempio il bere due litri di acqua al giorno: in questo modo l’organismo si disintossicherà anche. Per aiutarsi si può bere altre bevande, l’importante è evitare gli zuccheri.

Dall’acqua alla corsa: come rimediare alle abbuffate natalizie

Attenzione però a non limitarsi soltanto all’acqua: digiunare dopo le grandi abbuffate è assolutamente sbagliato ed anzi può avere effetti controproducenti, andando ad incidere sul metabolismo e quindi favorendo l’aumento del peso quando si tornerà a mangiare. Per rimediare alle abbuffate natalizie occorre anche qualche sacrificio: no ad alcol e bevande gassate, prendiamoci una pausa dai dolci che ci hanno accompagnato in questo periodo. Da ridurre anche il sale e limitare al massimo la frittura.

Dopo aver posto in essere tutti questi correttivi dal punto di vista dell’alimentazione, è necessario mettere in moto il nostro organismo. Per farlo occorre riprendere l’attività fisica: importante dedicare almeno 30 minuti 3 volte alla settimane al nostro fisico. Basta anche una semplice camminata a passo svelto per aiutare il corpo ad essere in forma. Del resto se si vuole rimediare alle abbuffate natalizie qualche sacrificio bisogna pur farlo.

Pubblicata il 02/01/2021

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista