Dieta del latte

Data Pubblicazione: 07/10/2019

Dieta del latte

La dieta del latte è un regime alimentare che fa del latte l’elemento cardine dell’alimentazione: si tratta di una dieta che può essere seguita soltanto per una settimana e non di più in quanto sbilanciata e priva dell’apporto di tutti i nutrienti più importanti. Con la dieta del latte si punta a dimagrire diversi chili in poco tempo (3-4 chili): un risultato che poi va mantenuto con un regime alimentare sano e soprattutto bilanciato, proprio quell’equilibrio che manca a questo regime dietetico.
Per quel che riguarda la dieta del latte, chi l’ha provata ha cercato di perdere peso in poco tempo ma si è esposto – come in tutte le diete rapide – all’effetto yo-yo. Ad ogni modo, in questo regime alimentare oltre al latte ci sono pochi altri alimenti consentiti: formaggio magro, frutta, uova e carne magra. Nato in Portogallo, questo regime invita a consumare il latte parzialmente scremato, in modo da ridurre grassi e calorie. Un menu settimanale prevede giorni in cui si consuma esclusivamente latte ed altri in cui sono concessi altri cibi, pur se in quantità limitate.

Ecco un esempio di menu settimanale della dieta del latte:

  • Giorno 1: carne magra ai ferri, 100 g formaggio spalmabile light, 1 frutta, 2 bicchieri di latte;
  • Giorno 2: 6 bicchieri di latte;
  • Giorno 3: 3 frutti, 3 bicchieri di latte;
  • Giorno 4: quattro bicchieri di latte e due frutti;
  • Giorno 5: uovo sodo con 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva, 100 g formaggio light, una fetta di carne magra ai ferri, 1 frutto, 2 bicchieri di latte;
  • Giorno 6: carne magra ai ferri, 1 frutto, 4 bicchieri di latte;
  • Giorno 7: 100 g formaggio light, un frutto, 2 bicchieri di latte;
  • Giorno 8: carne magra ai ferri, uovo sodo con 1 cucchiaino di olio evo, 2 frutti, 2 bicchieri di latte.
Ad accompagnare il menu dovrà esserci acqua e tè verde non zuccherato. Questa dieta del latte, lo ricordiamo, non è assolutamente un regime alimentare equilibrato e sano: il consiglio prima di intraprenderla è di consultare un professionista.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

CIBI SURGELATI, QUALI EVITARE

Diciamoci la verità: i cibi surgelati rappresentano spesso un’ancora di salvezza. E’ la soluzione ideale per preparare qualcosa anche di ...

Continua a leggere

FRUTTA E VERDURA PER UN'ABBRONZATURA PERFETTA

Se cercate i cibi per la tintarella perfetta dovete guardare nei reparti di frutta e verdura. Già, proprio così: frutta e verdura per ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista