Dalla francia a sorbillo: lo strano legame pizza coronavirus

Data Pubblicazione: 06/03/2020

Dalla francia a sorbillo: lo strano legame pizza coronavirus

In tempi di coronavirus occorre attenzione in tutti i settori e anche nel mondo della pizza il virus arrivato dalla Cina fa parlare di sé. Scontro Italia-Francia con tensione a livelli altissimi nei giorni scorsi con repliche e controrepliche che sicuramente stonano in un periodo di grande preoccupazione, almeno in Italia. Tutto nasce dalla pubblicazione da parte di Canal+, emittente francese, di un video che ha creato grande clamore e suscitato non poche polemiche: nelle immagini c’è una sorta di caricatura di un pizzaiolo italiano che scatarra su una margherita sulla quale compare poi la scritta “Pizza Corona – CoVid 19”.

Coronavirus e pizza: Sorbillo contro la Francia

Inutile stare qui a ricordare le grandi polemiche che questo video ha generato: indignazione altissima, soprattutto italiana, e Canal + che decide di sospendere la messa in onda del video e scusarsi. Ma la guerra delle pizze è ormai partita e anche l’Italia decide di scendere in campo: lo fa con Gino Sorbillo, uno dei pizzaioli più noti a Napoli, che ha creato la pizza ‘no coronavirus’ con la scritta #NoCoronaVirus creata con il basilico. Una creazione che sui social è stata accompagnata anche da un messaggio del pizzaiolo in cui si invitavano i francesi a venire in Italia ad imparare l’arte della pizza “che tanto ci invidiate così come tante altre cose”, “anzi, è inutile che venite perché non siete neanche all’altezza di imparare”. Una diatriba frutto dei tempi che corriamo, di giorni di panico e restrizioni: giorni in cui anche una pizza può diventare il pretesto per una crisi isterica con indignazioni di massa e repliche altrettanto indignate. E’ la pizza ai tempi del coronavirus, quando forse sarebbe molto meglio goderci soltanto questa pietanza che ci è invidiata in tutto il mondo, sperando che quanto prima questa emergenza sanitaria possa rientrare e farci tornare nella normalità.
Forse t'interessa anche la rubrica: pizza margherita patrimonio dell'Unesco.

Pubblicata il 06/03/2020

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista