Coronavirus, corsa alla spesa: è utile davvero?

Data Pubblicazione: 28/02/2020

Coronavirus,  corsa alla spesa: è utile davvero?

E’ corsa alla spesa nei supermercati del Nord ma anche in alcune città del Sud Italia: l’ansia da coronavirus sta prendendo il sopravvento e a nulla valgono le rassicurazioni che arrivano dalle istituzioni per frenare il panico collettivo. Eppure parliamo di un’emergenza sanitaria che non porterà certo ad una carestia e quindi questa corsa a riempire le dispense sembra quanto meno esagerata. Ovviamente è possibile che, dovesse propagarsi il virus, potrebbero esserci delle interruzioni di approvvigionamento dall'estero verso l’Italia ma al momento nulla fa presagire il peggio ed allora la corsa alla spesa è da considerarsi un’esagerazione.

Coronavirus, corsa alla spesa: gli alimenti da evitare

Il consiglio è seguire le indicazioni e i consigli dati dal Ministero della Salute e utilizzare anche un po’ di buon senso: conviene andare in un luogo super affollato come i supermercati in questo periodo, aumentando così in linea teorica il rischio contagio? La risposta è facile, così come è facile capire che è rischioso fare scorte di generi deperibili che non possono essere consumati prima della data di scadenza.

Così se proprio non riuscite a resistere alla tentazione di fare scorte, limitatevi a riempire la dispensa di prodotti alimentari a lunga conservazione. Ecco allora un elenco di cibi che potreste acquistare per tenerne una scorta in casa: pasta, riso, legumi in secchi e scatola, latte a lunga conservazione, olio, patate e carote, cipolle, aglio, spezie, sottolio e sottaceti, conserve di pomodoro, biscotti, marmellate. Queste le cose che potreste acquistare per tenere in dispensa, evitando però di fare la scorta di tutti quei prodotti che deperiscono molto facilmente: latte fresco, pane, carne, pesce, prosciutto. Considerato che al momento non c’è nessun rischio di carestia o di mancati approvvigionamenti dei supermercati e dei negozi di generi alimentari, il consiglio è di evitare inutili file e resse per riempire la casa.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

UOVA SODE GIÀ PRONTE

Incredibile ma vero: le uova sode già pronte sono realtà. Sembrerebbe un’assurdità ed invece c’è chi ha pensato di mettere in commercio delle ...

Continua a leggere

DIETA, ERRORI PIÙ COMUNI

Gli errori più comuni della dieta degli italiani vengono elencati dall'Istituto Superiore della Sanità. L’ ISS ha pubblicato un report realizzato ...

Continua a leggere

DIETA SHIBBOLETH

La dieta Shibboleth è un regime alimentare ipocalorico che consente di perdere peso. Il numero di calorie quotidiane varia da 900 a 1.500 e dipende ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista