offerte luce e gas

Cucinare origine del termine

Data Pubblicazione: 16/03/2019

Cucinare origine del termine

Cucinare, origine del termine e storia di una parola che caratterizza la nostra giornata. E’ un verbo fondamentale non solo nella lingua italiana ed è allora giusto conoscerne le origini, la storia e come è arrivato a noi. Partiamo proprio dalle origini ed in particolare dall’etimologia del verbo cucinare. Questo termine deriva dalla cottura che è il caposaldo della trasformazione delle materie prima in cibo. Senza cottura non ci sarebbe neanche il termine cucinare in quanto per mangiare non basta limitarsi a raccogliere le materie prime.

Cucinare, l’origine e il significato

C’è poi tutta una storia racchiusa in una semplice parola: prima cucinare era una necessità, lo si faceva con quel che si aveva a disposizione per sopravvivere; oggi, invece, cucinare è diventato anche hobby, passione, estetica: un passo avanti, una conquista al termine di un processo di sviluppo che ci ha portato a tenere in considerazione vari fattori (salute, tradizioni, gusto). Questo termine deriva dal latino volgare cocinare, variante di coquinare: deriva quindi da coquina, cucina.
Il significato principale è chiaro un po’ a tutti: cucinare significa preparare un pasto, far da mangiare. Ma con il testo questo verbo è diventato anche usato come metafora: così si cucinano i contributi in un congresso oppure un negoziante prova a cucinarsi i clienti e ancora un romanzo è da cucinare. In questo caso il verbo assume il significato di mettere insieme, elaborare, aggiustare. Ecco allora spiegata origine e significato del verbo cucinare: ora non avete più scuse quando vi chiederanno di mettervi ai fornelli per cucinare, non potete far altro che eseguire senza accampare giustificazioni del tipo “non avevo capito” o peggio ancora “non conosco cosa vuol dire”. E se al contrario cercate delle ricette da cucinare, date uno sguardo alle proposte presenti sul nostro sito: antipasti, primi, secondi, contorni e dolci…tutti da coquinare ovviamente!

Pubblicata il 16/03/2019

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

DIFFERENZA TRA CONGELATO E SURGELATO

La prima Differenza Tra Congelato E Surgelato, sta nella velocità in cui un alimento subisce l'abbassamento della temperatura sotto lo zero.La ...

Continua a leggere

FESTA DELLE DONNE, STORIA E ORIGINI

Per tutti l'8 marzo è la Giornata internazionale della donna, conosciuta come Festa Delle Donne. E' una giornata in cui vengono ricordate le ...

Continua a leggere

DIFFERENZA TRA GRANA E PARMIGIANO

In molti si chiedono quale sia la Differenza Tra Grana E Parmigiano. Il parmigiano reggiano e il grana padano sono entrambi formaggi a pasta dura ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista