Colazione: cosa mangiare per restare in forma

Data Pubblicazione: 03/06/2019

Colazione: cosa mangiare per restare in forma

Cosa mangiare a colazione per restare in forma? Parliamo di quello che è considerato il pasto più importante di tutta la giornata, eppure spesso è trascurato, se non addirittura saltato. Incredibile visto che parliamo di un pasto che deve dare l’energia al nostro corpo e consentirgli di arrivare almeno a metà giornata, quando faremo una nuova scorta di energia con il pranzo. In Italia il termine colazione è sinonimo di biscotti, caffè e latte ma non è detto che dobbiamo limitarci a questi alimenti.

Cosa mangiare a colazione per restare in forma: le ricette

Ecco allora cosa mangiare a colazione per restare in forma: un carico di energia sono le uova strapazzate. Non salate, ideali dopo una notte di riposo, possono essere accompagnate anche con una brioche per rendere bella sostanziosa la nostra prima colazione. Un pasto che può vedere protagonista anche il bagel con burro d’arachidi: si tratta di una ciambella di origine americana che può andare a sostituire il pane abbrustolito. Sulla fetta di solito va spalmato il burro di arachidi per un pieno di proteine e grassi saturi.
Dal bagel a yogurt e frutta, un altro abbinamento classico per la colazione: ideale andare ad unire lo yogurt con una gustosa macedonia di frutta di stagione. L’abbinamento ideale per iniziare la giornata in maniera leggera ma senza rinunciare al gusto. Altra possibilità per fare colazione restando in forma sono i muffin di carote: un’ottima scelta per iniziare la giornata in maniera dolce e con una bella scorta dei verdure.
Ma non soltanto dolce: la colazione può contemplare anche ricette salate. Un esempio arriva proprio dalle brioche salate! Si tratta di croissant particolare farciti con salumi e formaggi: prosciutto cotto, crudo o bresaola, magari accompagnati da un formaggio a scelta per dare la giusta dose di proteine al nostro corpo.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

CIBI SURGELATI, QUALI EVITARE

Diciamoci la verità: i cibi surgelati rappresentano spesso un’ancora di salvezza. E’ la soluzione ideale per preparare qualcosa anche di ...

Continua a leggere

FRUTTA E VERDURA PER UN'ABBRONZATURA PERFETTA

Se cercate i cibi per la tintarella perfetta dovete guardare nei reparti di frutta e verdura. Già, proprio così: frutta e verdura per ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista