Pizza alla Diavola

di Cucinare.it

Pizza alla Diavola

Descrizione

La Pizza alla Diavola è adatta a tutti gli amanti dei gusti piccanti. E' molto semplice da realizzare, basta aggiungere alla classica farcitura di pomodoro e provola, il salame piccante e per i più audaci anche il peperoncino tritato. 

Pizza alla diavola, il fuoco in bocca

La pizza alla diavola è davvero semplice da realizzare! Il nome, neanche a dirlo, è dovuto al sapore particolarmente piccante di questa preparazione. Se preparata con gli ingredienti giusti, in bocca dopo il primo morso sentirete il fuoco, simbolo dell'inferno e ovviamente del diavolo. Un paragone che può ben capire chi ama questo tipo di pizza. Le labbra arderanno grazie al piccante del salame o al peperoncino tritato che aggiungerete.

Pizza alla diavola, una ricetta afrodisiaca

Chiariamo subito che la ricetta pizza alla diavola è adatta soltanto chi ama i sapori forti. Poco raccomandata per bambini e per chi non tollera il piccante. Per gli altri, invece, è un sapore assolutamente da provare. La pizza diavola può anche essere un modo per 'incendiare' una serata romantica. Non è certo un segreto l'effetto afrodisiaco del peperoncino e del piccante in generale. E allora perché non combinare una classica cenetta a base di pizza con quel pizzico di gusto afrodisiaco? Non guasta di certo, anzi. Niente menu raffinati ma una semplice pizza per 'sorprendere' il vostro partner e magari mandare un messaggio molto chiaro su quali sono le vostre intenzioni... Preparare questa pizza alla diavola non è molto difficile. Dopo aver preparato il vostro impasto vi basterà farcire la vostra pizza con pomodori, salame piccante, provola e olio. Un mix di sapori davvero super! Per i più audaci, anche l'aggiunta di una spolverata di peperoncino tritato può essere una buona idea... ovviamente dal risultato piccante! Provate e ve ne innamorerete! Buona lettura e buona preparazione chef diavoletti!


COME FARE Pizza alla Diavola

Ingredienti & Procedimento

350 gr di Pasta per Pizze

200 gr di Provola

100 gr di Salame piccante

Olio piccante q.b

  • 1

    Per prima cosa lavorate il vostro impasto per la pizza e lasciatelo lievitare fino a quando avrà raddoppiato il suo volume

  • 2

    Trascorso il tempo di lievitazione, infarinate una spianatoia e stendete l'impasto con il mattarello

  • 3

    Oleate la teglia che avete scelto per la pizza e sistemate la base d'impasto

  • 4

    Versate i pomodori pelati in una ciotola e aggiungete il sale e l'olio d'oliva e olio piccante, potete utilizzare anche l'olio aromatizzato al peperoncino

  • 5

    Mescolate e con l'auto di un cucchiaio, sistemate sulla pizza in maniera omogenea la salsa

  • 6

    Infornate la teglia in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti

  • 7

    Nel frattempo, fate scolare la provola dal latte in eccesso e tagliatela a dadini o a fettine sottili, in base alle vostre preferenze

  • 8

    Tagliate anche il salame piccante a fette abbastanza sottili e tenete da parte

  • 9

    Sfornate la pizza e aggiungete i dadini di provola e le fette di salame, cercate di sistemare tutta la farcitura in maniera omogenea

  • 10

    Se volete, potete versare un altro filo d'olio piccante

  • 11

    Infornate di nuovo la pizza, a 200° per 5, 10 minuti

  • 12

    Quando la provola sarà sciolta, sfornate e servite calda. Buon appetito!

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
Per 1 teglia di pizza
Pubblicata il
09/10/2015

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista