Aroma limone

Data Pubblicazione: 30/09/2020

Aroma limone

L’aroma limoneè un altro caratteristico profumo, ideale per la preparazione di dolci. Un po’ come altri agrumi come l’arancia, il profumo di limone dona quel tocco in più alle ricette di pasticceria. Anche in questo caso parliamo di un prodotto sintetico, solitamente commercializzato in fiale da inserire nell’impasto per donare un aroma particolare alla nostra preparazione. Solitamente si suggerisce di utilizzare una fialetta per mezzo chilo di torta o mezzo litro di crema, ma è possibile variare la quantità in base alla propria esperienza e soprattutto alla voglia di sentire più o meno l’inconfondibile aroma di questo agrume.

Valori nutrizionali aroma limone

Ma quali sono i valori nutrizionali dell’aroma in questione? Facile a dirsi, visto che la tabella nutrizionale presenta soltanto un valore da prendere in considerazione: le calorie. Già, l’aroma limone apporta una discreta di quantità di calorie (oltre 600 per 100 grammi di prodotto), un aspetto che è però compensato dal fatto che se ne usa veramente poca (2ml ogni 500 grammi di torta).

Come fare in casa l’aroma di limone

L’aroma al limonepuò anche essere fatto in casa. La ricetta si trova facilmente: ovviamente invece che liquido avremo una sorta di polverina, realizzata tipicamente con le bucce di limone avanzate da qualche altra preparazione. Un modo per non buttare via nulla, una ricetta anti-spreco che ci fa piacere ricordare.

Ricetta con aroma limone

Le ricette che vedono come ingrediente l’aroma limone sono davvero tante. Possiamo partire con la caprese al limone, ma anche andare con ricette un po’ meno ‘scontate’ come ad esempio la crostata di mele con crema pasticcera o anche i krapfen oppure ancora la torta mimosa. Come vedete la varietà di preparazioni possibili con questo aroma, come per gli altri, sono davvero tante. Utilizzarlo è davvero semplice: basterà versare l’aroma all’interno dell’impasto, meglio se poco alla volta.

Pubblicata il 30/09/2020

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista