Sushi con spogliarello

Data Pubblicazione: 06/09/2020

Sushi con spogliarello

Cibo e passione o cibo è passione poco importa. Non è solo una questione di accento, almeno così la pensano in Giappone da dove arrivare l’ultima iniziativa in tema di consegne a domicilio. Il sushi con spogliarellocompreso a casa propria, per unire la gioia del palato a quella degli occhi. Tutto nasce a Anjo, città nella prefettura di Aichi, dall'idea del proprietario di Imazushi, sushi bar storico arrivato alla terza generazione di proprietari. Ebbene, il signor Masanori Sugiura ha pensato bene di unire la consegna del sushi con uno spogliarello realizzato da body builder di professione. Come nasce questa idea? Semplice, anche Sugiura è un body builder ed ha pensato bene di unire le sue due passioni.

Sushi con spogliarello a domicilio

Il pubblico a cui è rivolta l’iniziativa è sicuramente femminile e trasforma il delivery in qualcosa di più hot. Chi vuole può farsi recapitare il sushi a casa ed assistere live ad uno spogliarello di un body builder. Il tutto rispettando tutte le indicazioni anti-covid, quindi mantenendo le distanze di sicurezza. Così, alla porta verrà recapitato il cibo e mentre state lì a prendere il vostro sushi, il rider muscoloso tirerà via i vestiti mettendo in mostra tutto il fisicaccio. L’iniziativa è diventata subito virale e le consegne si sono moltiplicate, aiutando Sugiura a superare un periodo economico molto difficile. Si viaggia con circa 10 consegne più spogliarello a giorno con guadagni che arrivano a circa 1,5 milioni di yen al mese. Ovviamente un servizio in fase di allargamento e così il creativo suhi barman di Aichi è alla ricerca di muscolosi rider anche nella Capitale, a Tokyo da dove negli ultimi giorni sono arrivate numerose richiese di ordinazioni. E chissà che l’espansione di questo particolare servizio a domicilio non tocchi anche l’Italia: “Il mio sogno è arrivare anche all'estero” ha, infatti, affermato Sugiura.
Forse t'interessa anche: tipi di sushi.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

ALIMENTI E CATTIVO ODORE

Cattivo odore, colpa del cibo. Ci sono alcuni alimenti che possono causare il cattivo odore del corpoe che quindi vanno ad influire in un problema ...

Continua a leggere

MANGIARE UVA FA INGRASSARE: LA FALSA CREDENZA

Settembre è il periodo dell’Uva e resistere al richiamo dei chicchi è troppo difficile. Un sapore irresistibile, un chicco tira l’altro ed ...

Continua a leggere

COSA MANGIARE A SAN GENNARO

Oggi, 19 settembre, è San Gennaro. Festa patronale a Napoli, giorno in cui (uno dei tre all'anno) avviene la liquefazione del sangue del Santo ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista