Mangia solo patatine fritte: diventa cieco

Data Pubblicazione: 05/09/2019

Mangia solo patatine fritte: diventa cieco

Mangiare male fa male e può causare gravi danni all’organismo. Se non ne siete ancora pienamente convinti, vi conviene leggere quanto accaduto in Gran Bretagna: qui un ragazzo è diventato cieco a causa della scorretta alimentazione. Il caso è stato presentato dai medici del Bristol Eye Hospital, dove è in cura, e il resoconto pubblicato sulla rivista Annals of Internal Medicine: per anni, il ragazzo in questione si è nutrito esclusivamente con patatine fritte, accompagnate saltuariamente da pane bianco. Niente frutta e verdura per il giovane che alla fine ha perso la vista.

Perde la vista per il cibo spazzattura

Tutto ha avuto inizio alla fine delle scuole elementari quando l’adolescente ha iniziato a mangiare esclusivamente cibo spazzatura ed in particolare patatine fritte o quelle in busta, con raramente insaccati e pane bianco. Già a 14 anni era stato visitato e gli era stata riscontrata una carenza di vitamina B12: a distanza di tre anni, il ritorno in ospedale con una grave perdita della vista.
Il racconto fatto dal medico che ha visitato il ragazzo è davvero allarmante: Denize Atan ha spiegato come il giovane abbia una vera e propria avversione per alcuni cibi ed in particolare per alcune consistenze degli alimenti, così le patatine erano l’unica cosa che riusciva a mangiare. Un tipo di alimentazione che ha portato ad avere, come già detto, una grave carenza di vitamina B12 e anche di altre sostanze fondamentali per l’organismo come la vitamina D, rame e selenio. Davanti a questo riscontro, al ragazzo sono stati prescritte nuove indagini e colloqui con dietologo e psicologo per provare a porre rimedio a tale situazione che ha provocato danni gravi alla vista: in particolare sono comparsi alcuni punti ciechi nella visione centrale. Un caso che esplicita in maniera lampante quando il cibo spazzatura possa essere pericoloso e quanto una corretta alimentazione sia fondamentale per la salute del nostro organismo.

Pubblicata il 05/09/2019

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista