Alimentazione sana ed economica allo stesso tempo

Data Pubblicazione: 09/10/2015

Alimentazione sana ed economica allo stesso tempo

Un'alimentazione sana ed economica allo stesso tempo è possibile; a volte stare a dieta viene confuso con mangiare sano. Mangiare sano in realtà ben più spesso serve a far 'dimagrire' il portafoglio e non la persona. Entro certi limiti, è anche normale che cibi di qualità maggiore abbiano un costo più alto in quanto metodi e luoghi specifici per produrli richiedono investimenti maggiori. Per fortuna, ci sono in commercio alcuni prodotti biologici che hanno un costo 'normale' e non 'gonfiato'. Per poter beneficiare di prodotti sani e genuini senza spendere un patrimonio, non sarebbe una cattiva idea tenere a mente questi suggerimenti: - acquistare frutta e verdura di stagione in quanto questi verranno prodotti con un minore ricorso ad artifici chimici e strutturali rispetto ai prodotti ortofrutticoli fuori stagione ed avranno, quindi, una maggiore genuinità oltre che un sapore più gradevole; - usare per le proprie ricette degli ingredienti che siano un buon compromesso tra qualità e prezzo: un esempio sono i legumi, acquistabili a prezzi modici durante tutto l'anno, - avere un'idea dei tipi di piatti che si è soliti preparare in modo da ottimizzare gli acquisti e poter beneficiare di ingredienti freschi e genuini. - evitare prodotti già porzionati e disponibili in confezioni mini e/o tascabili perché questi inevitabilmente avranno un prezzo più alto. Lo stesso discorso vale per le insalate già sbucciate e lavate disponibili in buste sottovuoto. In casi di questo tipo non ci si può troppo lamentare dei prezzi del cibo biologico in quanto il prezzo maggiorato è dato più dal tipo di confezione che dalla qualità della verdura o della frutta acquistati. Come si è potuto constatare, con alcuni accorgimenti è possibile risparmiare sul cibo pur senza pregiudicare la qualità e la genuinità di ciò di cui ci nutriamo giorno per giorno. Sul mercato sono disponibili tante alternative e ci vuole semplicemente occhio per scegliere ciò che fa maggiormente al caso nostro.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

LA DIETA DI ANTONINO CANNAVACCIUOLO

Quasi trenta chili in meno. E’ il risultato della dieta di Antonino Cannavacciuolo, il famoso chef della tv che ha deciso di rimettersi in forma ...

Continua a leggere

CARENZA VITAMINA D FA INGRASSARE

La carenza di vitamina D può essere alla base della difficoltà di perdere peso. Secondo un recente studio, infatti, la vitamina D ed in particolare ...

Continua a leggere

CIBI PIÙ FOTOGRAFATI SU INSTAGRAM

Donne e cibo, il binomio social che ha rivoluzionato quello più famoso ‘donne e motori’. E’ Instagram il nuovo regno dove si alternano ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista