La frutta a dieta

Data Pubblicazione: 06/05/2019

La frutta a dieta

Si può mangiare la frutta a dieta oppure la frutta fa ingrassare? Qualsiasi regime alimentare sano deve prevedere nel menu quotidiano della frutta: questa, infatti, contiene elementi fondamentali per il nostro organismo come le vitamine, ad esempio, o gli antiossidanti. Questo però non significa che si possono mangiare liberamente quantità eccessive di frutta: anche questa andrà ad incidere sul proprio girovita e alla fine l’esame della bilancia non sarà superato. Questo non vuol dire che la frutta fa ingrassare ma occorre limitarsi con le quantità e soprattutto scegliere alcuni tipi di frutta che sono particolarmente indicati per chi è a dieta.

Mangiare frutta a dieta: quale preferire

Quindi mangiare frutta a dieta non fa ingrassare ma occorre seguire alcun accorgimenti: ad esempio è vero che è preferibile mangiare la frutta lontano dai pasti principali ed evitare l’abbinamento con pane e pasta o comunque con altre fonti di glucidi come sono anche le patate. E quale frutta è più indicata per la dieta? Partiamo con un’indicazione generale: quella meno dolce e con meno calorie. Quindi fragole, agrumi, mele, frutti di bosco ma anche melone e prugne. Dall’altro lato da evitare come frutta a dieta le banane, il cocco, l’avocado ma anche l’uva e i cachi. In questi ultimi casi non bisogna completamente bandire questi frutti ma mangiarli con moderazione e in porzioni ridotte. Attenzione anche alla frutta secca: noci, mandorle, pistacchi, anacardi hanno una quantità di calorie molto elevate. Anche in questo caso non è necessario completamente bandirla ma occorre mangiarne piccole quantità e non tutti giorni: ad esempio una soluzione ottima è mangiare frutta secca come merenda.
Abbiamo quindi visto che mangiare frutta a dieta è sicuramente consigliato, anzi è previsto in qualsiasi regime alimentare corretto ma con alcune piccole indicazioni su quale frutta e in che quantità consumare.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

CIBI SURGELATI, QUALI EVITARE

Diciamoci la verità: i cibi surgelati rappresentano spesso un’ancora di salvezza. E’ la soluzione ideale per preparare qualcosa anche di ...

Continua a leggere

FRUTTA E VERDURA PER UN'ABBRONZATURA PERFETTA

Se cercate i cibi per la tintarella perfetta dovete guardare nei reparti di frutta e verdura. Già, proprio così: frutta e verdura per ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista