Il pandoro di mozzarella, re delle feste

Data Pubblicazione: 02/01/2020

Il pandoro di mozzarella, re delle feste

E’ stato l’autentico re delle feste, il prodotto più ricercato sul web ma anche quello più desiderato, tanto da far scattare una vera e propria ‘guerra’ di paternità: parliamo del Pandoro di Mozzarella, il cibo cult del momento. Si tratta di una mozzarella che richiama la forma del pandoro: pubblicata da un ristorante di Ercolano (Casa Maryà) prima di Natale, la sua foto è diventata subito virale, collezionando like, commenti e – immancabili – critiche. Già perché qualcuno ha messo in dubbio la veridicità dell’immagine, arrivando a parlare di bufala (e ci mancherebbe, visto che si tratta di mozzarella), ricevendo però la piccata risposta del ristorante: il pandoro di mozzarella è reale, esiste ed è possibile anche ordinarlo presso il locale in questione.

Non solo il pandoro di mozzarella

Non solo ad Ercolano però: visto il successo ottenuto dal pandoro di mozzarella, ecco che l’imitazione ha fatto il suo corso e i pandoro di mozzarella sono spuntati come i funghi in autunno. Dai supermercati a caseifici della zona, tutti si sono messi all’opera creando il pandoro di mozzarella e mettendolo in vendita per la gioia di chi voleva festeggiare il Natale in maniera particolare anche in tavola. E visto che le feste non sono ancora finite e di pandoro si ha sempre voglia, ecco che l’idea ha preso piede: è nata così la pizza pandoro, ma anche il panettone ripieno di melanzane e pomodori secchi o anche carne e peperoncino, per finire con il Ndujattone, il panettone farcito con la Nduja calabrese. Insomma, il Natale alimenta la fantasia anche a tavola e per chi non vuole limitarsi ai classici pandoro e panettone, ecco gustose e particolari alternative da mettere in tavola. Il successo è assicurato, come lo è stato per il pandoro di mozzarella che in pochi giorni ha conquistato davvero tutti: è lui il vero re del Natale.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

I CIBI AMARI FANNO BENE

Non sono molto apprezzati, se avviene un incontro casuale quasi si fugge via, eppure i cibi amari fanno bene. A dirlo è la scienza che li considera ...

Continua a leggere

GIORNATA MONDIALE CONTRO GLI SPRECHI

Oggi, 29 settembre, è la Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari, voluta dalla FAO, l'Organizzazione ...

Continua a leggere

DIETA DELLA SEROTONINA

Per parlare della dieta della serotonina dobbiamo prima fare una premessa su questo neurotrasmettitore, fondamentale per il nostro umore. Una sua ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista