I migliori alimenti per atleti

Data Pubblicazione: 29/03/2019

I migliori alimenti per atleti

Quali sono i migliori alimenti per atleti? Qual è il regime alimentare migliore per chi pratica attività sportiva anche a livello agonistico? Nell’epoca moderna c’è la moda di barrette, bevande energetiche e simili dedicati proprio agli sportivi, ma fanno davvero bene? In realtà ogni atleta dovrebbe scegliere un’alimentazione regolare e basata su alcuni alimenti, importanti per la prestazione sportiva. Ecco quindi i 5 migliori alimenti per atleti.

Dalla quinoa ai fagioli: gli alimenti per atleti

Si parte dalla quinoa, fonte incredibile di proteine (circa il doppio rispetto agli altri cereali) che presenta una caratteristica particolare: contiene tutti i 9 aminoacidi essenziali per il corpo umano ed in particolare per la massa muscolare e il recupero dall’esercizio fisico. Fonte anche di fibre e carboidrati, può essere mangiata a colazione o essere un sostituto della pasta che rappresenta comunque uno dei cibi da inserire nell’alimentazione per atleti. I carboidrati sono, infatti, fondamentali nell’alimentazione di uno sportivo: ecco perché mangiare un piatto di pasta al sugo prima di una competizione non è un suggerimento sbagliato.
Nell’elenco dei cibi per atleti ci sono anche i frutti di bosco: la presenza di antiossidanti, come vitamina A ed E, proteggono dallo stress ossidativo e dalla formazione dei radicali liberi che avviene durante uno sforzo fisico. Le bacche sono i frutti di bosco migliori da questo punto di vista, ma non sono da meno more e lamponi.
Dalla frutta al pesce: il salmone, così come i pesci grassi, garantiscono una discreta quantità di proteine magre e acidi grassi omega 3, utili per combattere infiammazioni e proteggere da malattia cardiache. Infine, i legumi: fondamentali nell’alimentazione di vegetariani e vegani, soprattutto se sportivi in quanto contengono numerose proteine vegetali. Il vantaggio di legumi, soprattutto fagioli, è che garantiscono una discreta quantità di proteine senza però presentare grassi saturi ed inoltre assicurano anche un buon apporto di fibre.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

CIBI SURGELATI, QUALI EVITARE

Diciamoci la verità: i cibi surgelati rappresentano spesso un’ancora di salvezza. E’ la soluzione ideale per preparare qualcosa anche di ...

Continua a leggere

FRUTTA E VERDURA PER UN'ABBRONZATURA PERFETTA

Se cercate i cibi per la tintarella perfetta dovete guardare nei reparti di frutta e verdura. Già, proprio così: frutta e verdura per ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista