Dieta povera di ferro

Data Pubblicazione: 16/05/2019

Dieta povera di ferro

In questa rubrica vedremo quali sono i cibi adatti per chi vuole seguire una dieta povera di ferro. Se le analisi mostrano una presenza eccessiva di ferro, ecco che regolare la propria alimentazione è il primo passo da compiere per un ritorno alla normalità.

Il ferro è un minerale presente nei vari alimenti con diverse concentrazione. Più facilmente assimilabile dall'organismo se arriva da cibi di origine animale, non è comunque presente in tutti gli alimenti. Vediamo allora quali sono i cibi senza ferro.

Dieta povera di ferro, gli alimenti da evitare

Sono molte le malattie che hanno tra le loro caratteristiche la presenza di una quantità eccessiva di questo minerale nell'organismo. Possiamo parlare ad esempio dell'emocromatosi - malattia che fa assorbire il ferro in maniera rapida provocandone un accumulo a livello intestinale. O di altre patologie che hanno come conseguenza una presenza eccessiva di ferro.

Nel caso in cui vi troviate in queste condizioni, l'esigenza sarà di mangiare alimenti con pochi additivi (ad esempio da evitare gli insaccati); da evitare anche quelli con sostanze chimiche (come quelle che si trovano negli animali di allevamento). Tra gli alimenti da evitare vanno citati anche pesce (in particolare frutti di mare e gamberi), uova (in particolare il tuorlo), legumi e frutta secca.

Dieta povera di ferro, cibi ammessi

Al contrario i cibi da consumare per una dieta povera di ferro sono cereali integrali. Questi presentano un'elevata quantità di fibre che rallentano l'assorbimento di ferro da parte dell'organismo. Bene anche le verdure. Per garantire la giusta quantità di proteine si possono scegliere latte, yogurt e formaggi privi di ferro.

Negli alimenti senza ferro trovano poi spazio l'olio di sardine, di fegato di merluzzo e germe di grano, la panna, burro di cacao, l'olio di noce, di mandorle e di salmone.

In una dieta senza ferro si possono assumere anche caffè, tè senza zucchero, succo di arancia senza zucchero, latte intero e scremato, succo di limone, infuso di camomilla, margarina, gelato alla vaniglia.


Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

I CIBI AMARI FANNO BENE

Non sono molto apprezzati, se avviene un incontro casuale quasi si fugge via, eppure i cibi amari fanno bene. A dirlo è la scienza che li considera ...

Continua a leggere

GIORNATA MONDIALE CONTRO GLI SPRECHI

Oggi, 29 settembre, è la Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari, voluta dalla FAO, l'Organizzazione ...

Continua a leggere

DIETA DELLA SEROTONINA

Per parlare della dieta della serotonina dobbiamo prima fare una premessa su questo neurotrasmettitore, fondamentale per il nostro umore. Una sua ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista