Dieta del brodo, perdere 6 chili in 3 settimane

Data Pubblicazione: 11/04/2018

Dieta del brodo, perdere 6 chili in 3 settimane

Dal mondo delle star nascono spesso mode che poi si diffondono a macchia d’olio. L’ultima riguarda la dieta del brodo che ad Hollywood pare abbia conquistato parecchie star del cinema, come ad esempio Salma Hayek e Gwyneth Paltrow. Guardandole viene sicuramente da domandarsi qual è il segreto del loro fisico e la risposta potrebbe essere più semplice di quanto si pensi. La dieta del brodo! Ma davvero può essere utilizzata per rimettersi in forma? La risposta è sì, vediamo perché.

Dieta del brodo, il segreto delle star di Hollywood

Basta guarda gli innumerevoli benefici che questa semplice ricetta apporta all’organismo umano. Si parte dalle calorie, decisamente poche, soprattutto se messe in relazioni alla quantità di nutrienti presenti: calcio, magnesio, potassio, collagene. Si passa poi all’effetto drenante e antiadipe: ecco allora che il brodo diventa un alleato contro la cellulite.

Il successo della dieta del brodo vegetale e non è facilmente spiegabile e non sorprende che abbiano trovato strada fertile alcune iniziative che ne parlano come ad esempio il libro ‘La Dieta del brodo) di Kellyann Petrucci, nutrizionista e naturopata americana, dove si spiega come perdere sei chili in tre settimane bevendo vari tipi di brodo. Tale metodo punta a migliorare le funzioni intestinali e a ridurre le infiammazioni seguendo una dieta equilibrata e attuando un digiuno intermittente. In particolare la dieta del brodo prevede cibi integrali e soprattutto brodo di ossa (ricco di collagene): al bando, invece, zucchero, farine raffinate e in generale le tossine. Inoltre il piano alimentare prevede un mix tra paleodieta e dieta 5:2 (due giorni di regime alimentare controllato e cinque liberi per le calorie). Per due giorni (non consecutivi) occorre bere sei tazze di brodo, con uno spuntino serale. Negli altri giorni si dovrà, invece, seguire un piano alimentare bilanciato con carne, verdure e frutta. Durante la dieta del brodo saranno inoltre vietati anche cereali, mais, oli industriali, dolcificanti, latte e derivati, legumi, patate bianche e alcolici.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE PIZZA FA AVERE SUCCESSO SUL LAVORO

Non solo bontà tutta da assaporare: mangiare pizza fa avere successo sul lavoro! E’ l’incredibile scoperta fatta da uno psicologo americano Dan ...

Continua a leggere

QUANTA VITAMINA D ASSUMERE OGNI GIORNO

Quanta vitamina D occorre assumere ogni giorno? E’ risaputo che parliamo di una sostanza che apporta benefici al nostro organismo. La vitamina D è ...

Continua a leggere

COSA MANGIARE A COLAZIONE PER DIMAGRIRE

Un abbondante colazione per dimagrire. Sembrerà un controsenso ed invece è la ricerca scientifica a dirlo: il primo pasto del giorno deve essere ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista