Come vestirsi a san valentino

Data Pubblicazione: 12/02/2020

Come vestirsi a san valentino

Arriva San Valentino, la festa più romantica dell’anno ed in attesa di sapere quale sorpresa ha per voi il vostro partner, dovete decidere come vestirvi. Già, perché magari nessuno la vuole festeggiare, ma il 14 febbraio una cena romantica ci scappa quasi sempre ed allora occorre scegliere l’outfit giusto per tutte le occasioni. Se siete tra quelle che festeggiano la festa dell’amore, aprite l’armadio e scegliete l’abito adatto. Come vestirsi a San Valentino? Beh, potreste scegliere con gonna midi plissè, magari da indossare con delle decolletè. Un tessuto morbido che è sempre alla moda, una scelta all’insegna dell’eleganza ma anche della sensualità, grazie all’abbinamento con le decolletè che slanceranno le vostre gambe. Per chiudere, potete abbinare un dolcevita ed un cappotto elegante.

Gli abiti per San Valentino

Volete qualcosa di più classico? Ecco il tradizionale tubino nero: una scelta all’insegna del classico, ma che agli uomini farà molto piacere. Il tubino va, infatti, ad abbracciare tutto il corpo, mettendo le curve in bella mostra: servirà ad accendere ancora di più la passione. Per completare l’outfit un immancabile paio di stivali con tacco.
Più legata alle tendenze del momento la scelta di una gonna trasparente: l’abbinamento perfetto con delle sneakers e magari una giacca di jeans, con un effetto vedo o non vedo che farà impazzire il vostro partner. E se al posto di una cenetta romantica, optate per una serata casalinga, magari davanti alla tv e sul divano, perché rinunciare alla vostra sensualità? Sfoggiate tutto il vostro fascino con un maxi maglione e dei cuissardes: sarà impossibile resistervi.
Ora che l’outfit è deciso, non vi resta che attendere l’ora dell’appuntamento e poi sperare che anche lui abbia scelto il vestito giusto. E che, soprattutto, sappia i vostri gusti e come rendervi felici: perché, San Valentino o non San Valentino, quello che deve contare in qualsiasi giorno dell’anno è la felicità propria e di chi vi sta al fianco.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

ERRORI A CENA CHE ROVINANO IL SONNO

Gli errori a cena possono compromettere anche il sonno. Non è certo una novità che quello (e come) si mangia la sera può andare ad incidere sulla ...

Continua a leggere

ERNIA IATALE

L’ernia iatale è una patologia che riguarda l’apparato digerente. In particolare si verifica quando lo stomaco passa dall’addome al torace ...

Continua a leggere

BOTULISMO

Con il termine di botulismo si indica una intossicazione causata dalle tossine prodotte dal batterio Clostridium botulinum. Si tratta di un ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista