Alette di pollo da mille dollari

Data Pubblicazione: 14/09/2019

Alette di pollo da mille dollari

Alette di pollo da mille dollari: non spaventatevi per il prezzo perché parliamo di un cibo decisamente lussuoso e particolare. Già negli Stati Uniti arriva il FOODGŌD 24k Gold Buffalo, si tratta di alette di pollo completamente ricoperte di oro: una cascata dorata renderà unico un piatto che ha già conquistato l’America (o almeno chi se lo può permettere). Oro 24 carati a ricoprire delle classiche e croccanti alette di pollo: queste vengono servite su un vassoio con questa salsa realizzata con oro commestibile. In pratica le alette vengono prima immerse per un giorno intero in una miscela realizzata con cocco e miele, successivamente condite con oro commestibile e quindi servite.

FOODGŌD 24k Gold Buffalo: le alette di pollo d’oro

L’idea di questa ricetta arriva da New York: il FOODGŌD 24k Gold Buffalo è stato, infatti, creato al ristorante The Ainsworth, con la collaborazione di Jonathan Cheban, seguitissima star dei social. Ovviamente il problema di una ricetta del genere è il prezzo: una porzione di alette (con anche una bottiglia di Champagne Armand de Brignac) occorre sborsare addirittura mille dollari.
Il piatto ricalca una tendenza che già in passato si è fatta strada: far diventare di lusso un piatto popolare. Così, dopo le donuts ricoperte di oro e le alghe nori in versione extralusso, ecco le alette di pollo d’oro. Mille dollari per gustarsi questa lussuosa prelibatezza che si può trovare però soltanto in pochi ristoranti: non resta che far partire la caccia a quello che le prepara e intanto mettere in borsa il libretto degli assegni. Per un’aletta di pollo d’oro del genere potrebbe non bastare il normale contante che si ha nel portafogli. Croccanti, gustose e soprattutto costose: il FOODGŌD 24k Gold Buffalo fa di queste tre caratteristiche le sue peculiarità e allora non resta che capire l’effetto che fa a mangiare un po’ di oro…

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

CIBI SURGELATI, QUALI EVITARE

Diciamoci la verità: i cibi surgelati rappresentano spesso un’ancora di salvezza. E’ la soluzione ideale per preparare qualcosa anche di ...

Continua a leggere

FRUTTA E VERDURA PER UN'ABBRONZATURA PERFETTA

Se cercate i cibi per la tintarella perfetta dovete guardare nei reparti di frutta e verdura. Già, proprio così: frutta e verdura per ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista