Amarene sotto Spirito

di Cucinare.it

Amarene sotto Spirito

Descrizione

Ecco la ricetta della nonna per realizzare delle squisite e golose Amarene sotto Spirito. Renderanno deliziose torte, gelati, dolci e dolcetti. Oppure possono essere assaporate come digestivo dopo un pasto piuttosto abbondante. Si tratta di una ricetta di origine antica, utile per conservare a lungo la frutta di stagione.

Amarene sotto spirito, da fare appena raccolte

Le amarene appartengono alla stessa famiglia delle ciliegie ma si differenziano da quest'ultimo per il loro sapore che è più acidulo e amaro. Per la ricetta amarene sotto spirito occorre sapere che questa frutta non si conserva molto a lungo una volta raccolta. Ecco perché non è poi così semplice trovare le amarene sui banchi della frutta ed ecco perché metterle sotto spirito può essere una soluzione per gustarsele in ogni periodo dell'anno. Ottime per marmellata e per condire torte, le amarene hanno notevoli proprietà salutari. Ad esempio la presenza di vitamine C le dona proprietà antiossidanti e le rendono efficaci nella protezione della pelle. Inoltre recenti studi hanno dimostrato come consumare amarene assicura anche proprietà antitumorali. In particolare la presenza di limonene e acido ellagico sembra possano prevenire la comparsa di tumori, in particolare per polmoni, colon, seno e fegato.  Inoltre, le amarene possono anche essere utilizzate per abbassare i livelli di colesterolo grazie alla quercitina.

Ricetta amarene sotto spirito

Torniamo alla ricetta delle amarene sotto spirito e vediamo come si possono realizzare. Vi ricordo che se desiderate un sapore meno forte e alcolico, potete lasciarle riposare solo per 1 mese. Sono ottime anche per decorare i dolci o gelati. Conservatele ben chiuse nei vasetti sterilizzati, più passerà tempo più il sapore diventerà deciso e particolare. Si consiglia di conservarle in luoghi freschi e asciutti come la dispensa. Se volete scoprire anche altre sfiziose preparazioni con la frutta, cliccate qui! Buona lettura e buona preparazione a tutti.


COME FARE Amarene sotto Spirito

Ingredienti & Procedimento

5 Chiodi di Garofano

1 kg. di Amarene mature e sane

1 Lt. di Alcool da liquore

  • 1

    Pulite delicatamente le amarene con un telo da cucina pulito

  • 2

    Tagliate i gambi a 1 cm dal frutto

  • 3

    Adagiatele, in un solo strato, sopra un vassoio ricoperto con un tovagliolo e mettetele all'aria e all'ombra per 24 ore

  • 4

    Mettete le amarene nei barattoli sterilizzati alternandole a strati di zucchero

  • 5

    Unite la stecca di cannella e i chiodi di garofano

  • 6

    Infine coprite con l'alcool

  • 7

    Tappate bene il barattolo con un coperchio nuovo a chiusura ermetica e fate riposare per un paio di mesi conservando in un luogo fresco e asciutto

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:00
Porzioni
Categoria
Preparazioni con la frutta
Pubblicata il
06/03/2016

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista