Orata, il gusto delicato del mare

Data Pubblicazione: 12/02/2018

Orata, il gusto delicato del mare

E’ tra i pesci più diffusi nel Mediterraneo, nome scientifico sparus aurata, l’orata è una specie marina molta richiesta nel mercato ittico a livello mondiale. Il suo nome deriva dalla fascia dorata presente sulla testa. Questo pesce, infatti, è caratterizzato da una macchia trasversale, di colore oro, che attraversa la fronte.
Pesce solitario, raramente vive in piccoli branchi, si ciba solitamente di molluschi, balani, crostacei e alghe. Ha una vita molto lunga, con una media di circa 20 anni. Il suo peso è di cinque chili, mentre la lunghezza arriva a 70 centimetri. Diffusa come detto nel mar Mediterraneo, si può trovare anche nell'Atlantico Orientale. Solitamente quella acquistata in pescheria è di allevamento.

Proprietà e valori nutrizionali dell’Orata

Per quanto riguarda i valori nutrizionali di questo pesce, occorre fare una differenza importante tra quello allevato e quello non allevato. Il primo, infatti, è più grasso del secondo (fino a 250% di grassi in più). A livello generale, è elevata la presenza di acidi grassi mono e polinsaturi, basso il contenuto di colesterolo così come quello di calorie. Ottima per diete ipocaloriche, ha un’elevata presenza anche di vitamine: in particolare niacina, vitamina PP, riboflavina e vitamina B2.

Valori nutrizionali 100 grammi orata:

  • Kcal 105
  • Proteine 18,88 g
  • Carboidrati 0 g
  • Zuccheri 0 g
  • Grassi 2,73 g
  • Grassi Saturi 0,64 g
  • Grassi Monoinsaturi 0,56 g
  • Grassi Polinsaturi 1,03 g
  • Colesterolo 52 mg
  • Fibra 0 g
  • Sodio 42 mg
  • Potassio 287 mg

Varietà di preparazione in cucina

Numerose le ricette che possono essere preparate con questa specie di pesce. La classica orata al forno, la prelibata orata al cartoccio o una saporita orata al sale, sono tra le preparazioni più gettonate, ma non mancano anche altre ricette. Ad ogni modo questo l’orata non va troppo insaporita con spezie e aromi dal gusto deciso: il suo sapore delicato richiede cura anche quando lo si va a sfruttare per gustosi piatti.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

COME SCEGLIERE LA BIRRA

Come scegliere la birra giusta al supermercato? Spesso ci sono talmente tante marche che capire differenze, qualità e gusto è quasi più difficile ...

Continua a leggere

FALLIMENTO PIZZA HUT

Fallimento per Pizza Hut. La nota catena di franchising chiude i battenti a causa del coronavirus. La decisione è stata presa da Npc International ...

Continua a leggere

DIETA DEL FINOCCHIO

La dieta del finocchio promette di far perdere peso in poco tempo. Due chili in due settimane l’obiettivo con questo regime alimentare che parte da ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista