Liquori da regalare, come fare la scelta giusta

Data Pubblicazione: 26/06/2017

Liquori da regalare, come fare la scelta giusta

Comprati o fatti in casa, al limone o alla nutella: i liquori da regalare sono sempre una soluzione per quando ci troviamo a dover fare un presente a qualche amico e non sappiamo cosa scegliere. Simpatica soprattutto l'idea di realizzarli in casa in modo da fare qualcosa di davvero originale. Del resto preparare un liquore in casa non è poi così complicato e in circa mezzora sarà tutto pronto per essere messo in bottiglia. Per berli poi bisognerà attendere qualche giorno, ma una volta assaggiati capirete che sarà valsa la pena.

Liquori da regalare, il piacere di farli in casa

E allora se siete alla ricerca di un liquore da regalare e sapete che il cioccolato è il punto debole del destinatario, il liquore al cioccolato è quello da preparare senza dubbio. Ricetta semplice, ingredienti altrettanto facili da reperire (acqua, zucchero, cioccolato ed alcol). Un'unica difficoltà: dover aspettare un giorno prima di assaggiarlo. Combattere la tentazione sarà impresa difficile. Sempre in tema di liquori 'dolci' c'è anche quello alla nutella. La famosa crema alla nocciola è sciolta in panna, latte e zucchero. Poi si aggiunge l'alcol per un liquore tutto da gustare. Restando in tema di ricette tradizionali, impossibile non pensare al liquore al caffè: il gusto della tradizione per rendere speciale il vostro regalo. Se, invece, vi piace sorprendere e siete dei nostalgici, il liquore alla rossana è quello che fa per voi. Non può esserci nulla di più bello di un liquoroso tuffo nel passato. Chi è che da bambino non si abbuffava di caramelle Rossana? Tornando a qualcosa di più classico,  c'è il liquore alla liquirizia. Ideale come digestivo, c'è una sola regola da rispettare: berlo dopo una settimana. Ma se parliamo di liquori da regalare, non può mancare il grande classico, il liquore più famoso della Campania: il limoncello! Guai a non averlo in casa, è il liquore per eccellenza ed è ottimo da usare anche per bagnare i dolci. Il tempo di preparazione è un po' lungo, ma il risultato è garantito. Una vera delizia. Un po' come il mandarinetto, altro liquore classico. Ovviamente una volta preparati i liquori da regalare, è importante scegliere anche una bottiglia carina in modo che il vostro regalo sarà impeccabile.

Pubblicata il 26/06/2017

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista