Errori a cena che rovinano il sonno

Data Pubblicazione: 18/09/2020

Errori a cena che rovinano il sonno

Gli errori a cena possono compromettere anche il sonno. Non è certo una novità che quello (e come) si mangia la sera può andare ad incidere sulla qualità del sonno. Esistono, infatti, una serie di errori che possono complicarci le cose durante la notte. Quali? Scopriamolo insieme.
Al primo posto troviamo il sale: metterlo in eccesso nelle ricette preparate per cena può rovinare il sonno, oltre a causare altri problemi alla nostra salute. Problema simile anche per sughi e salse già pronti, in quanto contengono un’eccessiva quantità di sodio e zuccheri. Tra gli errori a cena che disturbano il sonno c’è anche mangiare troppa frittura: appesantisce il fegato e può causare problemi all’apparato cardiocircolatorio, anche se friggendo con olio extravergine di oliva queste problematiche possono essere limitate.
Dal cibo al piatto: cenare in un piatto troppo grande può essere sbagliato. Psicologicamente, infatti, vedremo la porzione come troppo piccola e saremo invogliati a fare il bis, appesantendoci e allungando i tempi della digestione. Inoltre è opportuno mangiare lentamente: secondo recenti studi in questo modo si riducono anche le calorie apportate con un pasto.

Gli errori da non commettere a cena per una notte tranquilla

A cena un altro problema da non sottovalutare è rappresentato dalla televisione. Mangiare davanti alla tv ci distrae dal cibo e può portarci a mangiare di più. Infine, l’ultimo problema che mette in connessione la cena con la qualità del sonno: l’orario. E’ stato dimostrato che se ceniamo troppo tardi, la nottata potrebbe non trascorrere via tranquilla. Il suggerimento è concludere la cena almeno due-tre ore prima di andarsi a coricare. In questo modo, oltre a dormire meglio, si avranno anche altri effetti benefici come la diminuzione del rischio di cancro, infiammazioni e insulino-resistenza. Queste quindi le indicazioni da seguire a cena per una dolce notte: non resta che seguirle e poi… buon riposo a tutti!

Pubblicata il 18/09/2020

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista