Dieta di coppia: dimagrire insieme, pro e contro

Data Pubblicazione: 12/07/2018

Dieta di coppia: dimagrire insieme, pro e contro

L’estate 2018 è segnata da una nuova moda: la dieta di coppia. Come ogni stagione, anche quella estiva che stiamo vivendo si porta con sé una tendenza in tema di dieta e alimentazione. Sembra che quella di questo periodo sia proprio dimagrire insieme. Ma perché si sceglie di affrontare insieme al proprio partner un percorso dietetico? Vari i motivi alla base della scelta: il 18% delle persone lo fa come modo per darsi forza a vicenda, il 26% per una sorta di controllo condiviso e il 36% per riuscire a avere un ritorno in tempo reale dei risultati.
Ma è tutto positivo? Non proprio così: la dieta in coppia ha i suoi vantaggi ma anche dei contro. Già perché tutto fila liscio se entrambi remano nella stessa direzione seguendo le indicazioni del nutrizionista, ma le cose si complicano se uno dei due inizia a perdere colpi. Così può accadere che il partner ‘indisciplinato’ trascini sulla cattiva strada il coniuge che stava, invece, seguendo alla lettera le indicazioni per perdere peso.

Dieta di coppia: tutti i vantaggi


Ma quali sono, invece, i vantaggi reali di una dieta di coppia? Gli esperti hanno provato a indicare alcuni aspetti importanti per la riuscita della missione ‘perdita di peso’: una dieta fatta con il proprio partner, nel 33% dei casi aiuta a scegliere meglio i cibi; nel 23% dei casi, invece, porta a individuare in maniera più consapevole gli ingredienti; infine, nel 17% aiuta a essere maggiormente informati grazie ad un confronto costante con il proprio partner. Questi gli aspetti che portano ad un successo della dieta di coppia, senza comunque dimenticare il principio base di qualsiasi approccio dietetico: affidarsi a cibi di stagione, scegliere un’alimentazione sana, non abbondare con le porzioni e vivere senza l’assillo della perdita di pesa. Magari in coppia tutto questo riesce meglio!

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

VEGETARIANI: MENO INFARTI, PIÙ ICTUS

Vegetariani: meno infarti, più ictus. In sintesi sono questi i risultati di una ricerca pubblicata sul British Journal of Medicine: secondo tale ...

Continua a leggere

CARNE VEGETALE: TROPPO SALE E ZUCCHERO

La carne vegetale non è questo concentrato di salute che si vuol fa credere, anzi: secondo una ricerca realizzata dal George Institute for Global ...

Continua a leggere

LA VENDEMMIA DI ROMA

Torna l’appuntamento con La vendemmia di Roma, manifestazione che unisce vino e moda sulla scia di quanto accade a Milano con il format di via ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista