Come risparmiare acqua

Data Pubblicazione: 29/09/2019

Come risparmiare acqua

L’acqua è il bene più prezioso che abbiamo e bisogna custodirlo con cura: ecco allora che occorre sapere come risparmiare acqua anche in casa. Già perché l’acqua non è una risorsa infinita, lo spreco fa male al nostro pianeta: eppure, ogni giorno, in casa, la usiamo per tante faccende domestiche e spesso in maniera non corretta. Cucinare, lavare, innaffiare le piante: quante sono le attività casalinghe che richiedono un consumo di acqua? Tante, troppo: ma come fare per risparmiare acqua?
Tutto può essere gestito al meglio adottando alcuni piccoli suggerimenti. Partiamo dal lavare i denti: inutile tenere la fontana aperta mentre ce li laviamo. Più opportuno chiudere il rubinetto e aprirlo soltanto quando dobbiamo sciacquarci realmente. Un discorso simile può essere fatto per altre attività che facciamo più volte in una giornata: dal lavarsi le mani al lavarsi il viso. Così è utile, quando ci insaponiamo le mani, tenere l’acqua chiusa per poi aprirla quando dobbiamo sciacquarci; stessa cosa vale per chi deve struccarsi.

Cosa fare per risparmiare acqua in casa

Tra le cose da sapere per chi si chiede come risparmiare l’acqua in casa c’è anche il bagno: meglio sostituirlo con una doccia e magari concederselo soltanto una volta ogni tanto. Questo perché una vasca da bagno contiene tra i 100 e i 160 litri d’acqua, mentre per una doccia di cinque minuti si arrivano a consumare circa 70 litri di acqua. Importante e utile anche inserire un frangigetto vicino ai rubinetti: in pratica è un miscelatore che unisce l’aria all’acqua aumentandone il getto. Ciò garantisce un risparmio di acqua non indifferente.
Infine, l’ultimo capitolo su come risparmiare acqua in casa: le perdite! Già perché basta una piccola perdita ed ecco che il consumo di acqua schizza alle stelle, così come la spesa. Ecco allora che conviene controllare attentamente e verificare la presenza di perdite, anche controllando il contatore dell’acqua.

Pubblicata il 29/09/2019

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista