Come preparare un aperitivo

Data Pubblicazione: 08/03/2018

Come preparare un aperitivo

Impossibile rinunciarci, ma va fatto a regola d’arte: serve sapere come preparare un aperitivo in maniera impeccabile per iniziare nel modo migliore un pranzo o una cena. Quando si hanno ospiti a casa, non si può non preparare l’aperitivo: un passaggio obbligato per fare bella figura prima di una cena. Ma non manca chi lo fa così abbondante che va a sostituire completamente il pasto.
Ad ogni modo, scopriamo i trucchi presenti nel manuale ‘come si prepara un aperitivo’: scoprirete che basteranno poche cose per realizzare un aperitivo a regola d’arte.

Come preparare un aperitivo: cosa bere


Vediamo per prima cosa quali sono le cose da utilizzare sul fronte bevande. Non possono assolutamente mancare vino bianco secco, prosecco (o in alternativa spumante). Utili sia da servire da soli che per preparare vari cocktail. Proprio per questi ultimi, occorrerà fornirsi di aperol, bitter, succhi di frutta, soda e magari anche della frutta secca. Ora sotto con la preparazione dei cocktail che più vi piacciono come ad esempio un bellini o uno dei tanti che trovate sul nostro sito.

Preparare un aperitivo: gli stuzzichini


Poi è il momento di dedicarsi anche al mangiare. Chi vuole sapere come preparare un aperitivo, non può non conoscere gli stuzzichini più richiesti. Ovviamente molto dipenderà dal menu che intendente offrire. Se ci sarà cibo in abbondanza, limitatevi a patatine, noccioline e taralli: i classici per intenderci. Se, invece, deve essere un aperitivo abbondante, allora sotto con cibo come rustici, pizze o anche piatti freddi. Immancabili, ad esempio, taglieri di salumi e formaggi, ma ci si può lasciare andare con la fantasia per preparazioni simpatiche e gradite. Ecco che potete offrire dei primi piatti freddi o dei simpatici contorni per far andare giù il cocktail e allo stesso tempo riempire lo stomaco dei vostri ospiti. In pieno stile apericena!

Pubblicata il 08/03/2018

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista