Tè frizzante

Data Pubblicazione: 15/07/2019

Tè frizzante

Un tè frizzante, grazie! Già proprio così, a rendere ancora più gustosa questa bevanda arrivano le bollicine. La moda del momento si distacca un po’ dal classico appuntamento delle 17 con tazzine e biscotti, made in England diciamo. Ora il caffè diventa frizzante, da bere magari freddo per rinfrescarsi durante queste lunghe giornate di grande caldo. Realizzarlo non è molto difficile, anche in casa: il tè con l’aggiunta di un po’ di acqua frizzante o anche acqua tonica e il gioco è fatto. Poi ovviamente esistono di tè frizzanti già pronti con le varie aziende che non si sono fatte certo scappare l’occasione di sfruttare la moda del momento. Ad esempio in Danimarca sta avendo un discreto successo la Copenhagen Sparkling Tea Co., azienda che si occupa proprio della produzione di tè frizzanti biologici, sia analcolici che leggermente alcolici: queste bevande vengono vendute in bottiglie che richiamano quelle del prosecco. Ed è proprio al mondo del vino che si ispirano per realizzare questa particolare bevanda, oltre al fatto che nella ricetta è prevista anche una dose di vino bianco per quel che riguarda il tè frizzante alcolico. Attualmente questo tè frizzante è commercializzato in Danimarca, Svezia, Irlanda e Regno Unito.

Tè frizzante bevanda del futuro

Tra i vantaggi di questa produzione c’è anche la particolare attenzione che è posta nella riduzione dello zucchero, sostituito in alcune versioni da estratti e aromi, tutti rigorosamente biologici. Ma non solo Danimarca: anche negli Stati Uniti questa moda sta prendendo piede con l’azienda creata da due ragazzi che produce soltanto bevande certificate come non OGM.
Senza parlare poi del kombucha, bevanda frizzante a base di tè conosciuta anche in Italia: la si può ottenere in casa con la fermentazione di tè nero, zucchero, lieviti e batteri. La variante al tè verde è chiamata Ju Tea e in questo caso lo zucchero è sostituito dal miele. Tutte accomunate dalle bollicine: il tè frizzante si propone come bevanda del futuro.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

ERRORI A CENA CHE ROVINANO IL SONNO

Gli errori a cena possono compromettere anche il sonno. Non è certo una novità che quello (e come) si mangia la sera può andare ad incidere sulla ...

Continua a leggere

ERNIA IATALE

L’ernia iatale è una patologia che riguarda l’apparato digerente. In particolare si verifica quando lo stomaco passa dall’addome al torace ...

Continua a leggere

BOTULISMO

Con il termine di botulismo si indica una intossicazione causata dalle tossine prodotte dal batterio Clostridium botulinum. Si tratta di un ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista