Mankai: il superfood che sostituisce la carne

Data Pubblicazione: 08/09/2019

Mankai: il superfood che sostituisce la carne

Se il consumo di alimenti di origine animale è da anni nell’occhio della critica, non sorprende che sia partita la caccia a cibi in grado di assicurare comunque un apporto di proteine non animali. Impresa non certo facile perché nei vegetali è complicato riuscire a trovare tutti gli 8 amminoacidi che compongono le proteine dell’organismo umano. A questo si aggiunge il fatto che il ferro presente nei vegetali è meno biodisponibile di quello legato all’emoglobina che si trova negli animali; infine, non sono stati individuate fonti vegetali di vitamina B12. E quindi? Quindi in soccorso arriva il mankai: si tratta di una pianta acquatica, conosciuta anche con il nome di lenticchia d’acqua, ricca di proteina e che contiene tutti gli amminoacidi essenziali.

Mankai o lenticchie d’acque: il nuovo superfood

Insomma un vegetale che si candida a sostituire in tutto e per tutto la carne anche perché la Wolffia globosa è anche fonte di vitamina B12 e di ferro biodisponibile: in pratica il mankai replicherebbe tutto ciò che troviamo a livello proteico in alimenti di origine animale. Tra i vantaggi di questa pianta anche la capacità di ridurre la risposta glicemica postprandiale.
Tornando all’aspetto proteico, un recente studio ha confrontato in 36 uomini, l’apporto proteico dato da formaggi molli, piselli e mankai: la ricerca ha evidenziato un aumento significativo della concentrazione ematica di amminoacidi essenziali in chi ha consumato mankai. Per questo motivo la lenticchia d’acqua può essere considerata un cibo in grado di sostituire gli alimenti di origine animale, garantendo proteine di alta qualità.
Inoltre, un altro studio ha indagato la relazione tra consumo di mankai e omeostasi del ferro: i risultati hanno evidenziato come una dieta con poca carne ma integrata con mankai non compromette l’omeostasi del ferro. Proprio in base a questi studi si può considerare la lenticchia d’acqua una candidata seria a far parte dei superfood.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

RISTORANTI, ADDIO CENE

Addio cene al ristorante, almeno per un mese. E’ questo il succo del DPCM firmato ieri da Giuseppe Conte. Un nuovo decreto per chiudere le ...

Continua a leggere

AEREO IN RITARDO: LA MODELLA DEVE MANGIARE LE OSTRICHE

La notizia è di quelle che desta stupore: un aereo in ritardo per consentire ad una viaggiatrice di gustarsi un piatto di ostriche. Vero e assurdo, ...

Continua a leggere

GLI ALIMENTI PIÙ PERICOLOSI

Sono gli alimenti più pericolosi, i cibi che sono risultati più a rischio secondo un’analisi della Coldiretti. Parliamo della Black List dei cibi ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista