Dove si festeggia ognissanti

Data Pubblicazione: 01/11/2019

Dove si festeggia ognissanti

Il 1 novembre in Italia si celebra Ognissanti, giorno festivo in cui la chiesa cristiana celebra tutti i Santi, sia quelli canonizzati che quelli non canonizzati. Una ricorrenza che si colloca tra altre due celebrazioni: quella pagana, arrivata da poco in Italia, di Halloween e il giorno dedicato ai morti. La festa di Ognissanti ha un’origine lontana: per qualcuno, infatti, deriva dalla Sanctae Mariae ad Martyre, celebrazione dell’epoca romana in cui si onorava la trasformazione del Pantheon in chiesa dedicata a tutti i martiri, datata 609 e avvenuta per volere del Papa Bonifacio IV. Una festa quella di tutti i Santiche già era celebrata all’epoca di Carlo Magno anche se non ricorreva nel mese di novembre.

Festa di Ognissanti: tutti i Paesi in cui si festeggia

Ma oltre che in Italia, in quali altri paesi si festeggia Ognissanti? Ovviamente trattandosi di una festa cristiana, tale festività è legata alla tradizione della chiesa occidentale. Tra le Nazioni dove si celebra il 1 novembre come giorno dedicato a tutti i santi troviamo: Austria, Belgio, Spagna, Francia, ma anche Polonia, Cile, Croazia, Costa d’Avorio e poi Perù, Senegal, Germania, Lituania, Togo, Ruanda, Maadagascar, Guinea e Filippine. Nonostante sia una festività cristiana, Ognissanti è celebrato nella Chiesa Ortodossa d’Oriente: in questo caso però il giorno di festa non cade il 1 novembre come invece succede qui da noi ma nel periodo di Pasqua e precisamente la domenica successiva alla Pentecoste. Lo stesso periodo in cui si celebrava Ognissanti in passato: lo spostamento avvenne durante il pontificato di Gregorio III e fu un modo da parte della Chiesa cristiana di ‘impossessarsi’ del Samhain, il capodanno celtico, con il quale si celebrava la fine del raccolto agricolo. Una ricorrenza che si festeggiava proprio nella notte che separava i mesi di ottobre e novembre: dalla stessa tradizione deriva anche Halloween.

Pubblicata il 01/11/2019

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista