Cucinare atto d'amore

Data Pubblicazione: 18/03/2019

Cucinare atto d'amore

Cucinare atto d’amore! Del resto cosa c’è di meglio che offrire il proprio tempo per saziare le voglie di chi si vuole bene? Cucinare è un’azione che ha dentro di sé l’amore: si cucina per gli altri, si dedica tempo, impegno, ma anche passione e poi ancora cura del particolare!
Ed allora cucinare non può non essere considerato un atto di amore, inteso non soltanto in senso stretto come rapporto di coppia: amore come creatività, amore come passione. Amore come amore, quello che chiunque mette quando cucina per qualcuno cui si vuole bene. Del resto cucinare ha proprio tutte le caratteristiche di un atto d’amore: si parte dall’idea che unisce (proprio come l’amore fa con le persone) ingredienti diversi; si passa poi alla realizzazione: ed allora tocca scegliere ingrediente dopo ingrediente il mix giusto per far felice l’altro. Già perché cucinare, proprio come l’amore, è anche conoscere l’altro, sapere i suoi gusti, come farlo felice a tavola. Una missione quella del cucinare che richiama alla mente un’altra missione: amare!

Cucinare atto d’amore: una storia da raccontare!

Ed allora cucinare atto d’amore perché ci si mette tutto l’amore possibile nel realizzare la ricetta perfetta: gli ingredienti migliori, l’abbinamento di sapori più indicato, la giusta modalità di cottura. Cibo e amore sono uniti ed allora provate a pensare al cucinare come una storia di amore da portare avanti: l’impegno da metterci è lo stesso, serve anche in questo caso la giusta dose di creatività, quel pizzico di fantasia che rende speciale anche le cose più normali. Il mix di ingredienti è come l’unione di due persone: serve l’armonia perfetta per far funzionare tutto. E quando succede, ecco spuntare fuori il sorriso al primo boccone: altro che colpo di fulmine qui si tratta senza ombra di dubbio di amore a prima vista. Quello che ti fa ridere senza un motivo al solo sguardo dell’altro o anche al solo profumo della ricetta perfetta…

Pubblicata il 18/03/2019

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista