Cibi di lusso: gli ingredienti più costosi e ricercati del pianeta

Data Pubblicazione: 11/12/2017

Cibi di lusso: gli ingredienti più costosi e ricercati del pianeta

Il lusso è anche in cucina: per chi ama i cibi raffinati ci sono determinati ingredienti a cui rinunciare è complicato. Parliamo dei cosiddetti cibi di lusso, gli ingredienti più costosi e ricercati del pianeta, quegli alimenti che non tutti possono permettersi. I meno addentro alla cucina raffinata conosceranno sicuramente caviale e tartufo, ma i cibi di lusso non sono soltanto loro. Può esserci la carne, la frutta e ovviamente le spezie: la differenza rispetto rispetto agli alimenti normali è l’elevata qualità e la rarità. Grazie a questi ingredienti costosi e ricercati, i grandi chef riescono a tirare fuori delle idee geniali, dei piatti di lusso appunto.

Cibi di lusso, non solo caviale e tartufo

Ma quali sono i cibi di lusso? Andiamo alla scoperta degli ingredienti più costosi, partendo dallo zafferano: è la spezia più costosa al mondo, deriva dai pistilli del fiore del Croco. La sua coltivazione richiede un processo molto particolare, mentre la raccolta è fatta unicamente a mano; per questo il prezzo dello zafferano arriva fino ai 10.000 dollari al chilo. Ovviamente cibo di lusso è spesso sinonimo di caviale, le uova dello storione. Esistono diverse tipologie di caviale: il più costoso e quello Almas, arrivata dall’Iran e costa 25 dollari al chilo. Il motivo? Anche nella confezione, in oro a 24 carati.

Poi non possiamo non menzionare il manzo Wagyu, conosciuto anche come manzo di Kobe. Si tratta di una delle carni più buoni al mondo: leggenda vuole che gli animali, per ottenere questa elevata qualità, siano nutriti con birra e sottoposti a sedute di messaggi per distribuire il grasso. Per godere però della prelibatezza della carne di Kobe servono mille dollari al chilo.

Cibi di lusso, un melone da 20mila dollari

In Giappone invece c’è il cocomero Dansuke con i suoi oltre 6000 dollari al pezzo. Quest’anno ne sono stati prodotti appena 65. Altro cibo di lusso è il tartufo, di cui l’Italia è considerata una sorta di patria. L’Indian Alba Truffle è arrivato a costare ben 160.000 $: il peso era di 1,5 kg. Continuiamo con la Zillion Dollar, frittata resa speciale dall’aragosta e da due etti di caviale utilizzati per realizzarla. C’è poi il Three Twins Ice Cream di San Francisco: qui i gelati arrivano a costare anche 85 mila dollari.

Sempre dall’America arriva il gelato Gran Opulenza: vaniglia di Tahiti, scaglie d’oro, sciroppo del cacao più costoso al mondo. Una ricetta da 1000 dollari. In conclusione altri due prodotti della natura che fanno parte dei cibi di lusso: il melone Cantaloupe è il più dolce e succoso al mondo, dal valore di 20.000 $ al pezzo; e i funghi Marx su tacche: 1 kg costa fino a 2000 dollari.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

COME CONSERVARE IL VINO APERTO

Come conservare il vino aperto? Domanda lecita, soprattutto per chi non vive in famiglie molto numerose e in un momento in cui le cene con gli amici ...

Continua a leggere

COCA COCA LANCIA LA BOTTIGLIA DI CARTA

La Coca Cola guida la missione ambientalista nel mondo. Potrebbe sembrare un controsenso, eppure la nota azienda americana è in prima fila nella ...

Continua a leggere

COME PULIRE LA GUARNIZIONE DEL FRIGORIFERO

Pulire il frigorifero è fondamentale, ma c’è una parte a cui è importante prestare attenzione. Per conservare al meglio gli alimenti occorre la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista