Cannucce di metallo

Data Pubblicazione: 14/10/2020

Cannucce di metallo

Nella lotta alla plastica entrano in scena anche le cannucce di metallo. Quelle in plastica piacciono tanto, anche ai bambini, ma inquinano nella stessa maniera, forse anche di più. Un problema in questo particolare periodo visto che l’ambiente deve essere salvaguardato dalla troppa immondizia ed in particolare dall’eccesso di plastica.
La soluzione per chi non vuole rinunciare al piacere di bere con una cannuccia è quella in metallo. Scegliendole si possono ottenere numerosi vantaggi, al di là di quelli relativi alla salvaguardia dell’ambiente. In primo luogo c’è un aspetto che riguarda la pulizia. Bere con le cannucce di metallo ben pulite, significa evitare il rischio di beccarsi un’infezione dovuta alla mancata pulizia del bicchiere dove si beve la bevanda. Inoltre la cannuccia di metallo è anche diventata un accessorio di tendenza ed infatti spopola sui social.
Tra i vantaggi c’è che è riutilizzabile ed è facilmente lavabile. Per farlo occorre utilizzare l’apposito spazzolino per renderla come nuova. Altro aspetto da non trascurare è il fatto che può essere trasportata facilmente: non si rompe come quelle di plastica, occupa poco spazio e non si piega facilmente conservando l’aspetto originale.

Come lavare le cannucce in metallo

Per acquistare le cannucce di metallo basterà andare in un qualsiasi negozio di articoli per la casa e si troveranno facilmente. Ovviamente si possono anche acquistare online. Ma come si lavano le cannucce in metallo? Abbiamo visto che va utilizzato lo spazzolino che solitamente esce nella confezione della cannuccia. Si possono quindi lavare utilizzando un sapone antibatterico con dell’acqua. In alternativa è possibile sterilizzarle con acqua bollente. Infine, si possono lavare con una soluzione realizzata con acqua, aceto e bicarbonato di sodio. Ovviamente anche in questo caso si userà lo spazzolino per eliminare eventuali residui presenti all’interno.

Pubblicata il 14/10/2020

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista