offerte internet fibra

COME CUCINARE LO STINCO DI MAIALE PRECOTTO CON LA FRIGGITRICE AD ARIA

di Cucinare.it

STINCO DI MAIALE FRIGGITRICE AD ARIA

Descrizione

Lo Stinco Di Maiale cotto nella Friggitrice Ad Aria è un secondo facilissimo da preparare, squisito e perfetto per la stagione invernale. Se sei amante dei piatti di carne questa ricetta non te la devi perdere. Prova a preparare lo stinco di maiale in friggitrice ad aria per il tuo menu della domenica, servilo con delle patate e vedrai come andrà a ruba! Per realizzare questa ricetta ho approfittato degli sconti di gennaio sui prodotti alimentari invenduti del periodo natalizio (che il più delle volte hanno la scadenza verso marzo). Così la mia scelta è caduta su uno stinco di maiale precotto con osso del peso di 650 grammi, ed ho speso 6,50. Lo stinco di maiale precotto è già speziato e marinato, cosicchè basta metterlo in friggitrice ad aria, senza aggiungere nulla, e impostare bene la cottura per assicurarsi una carne tenera e dal gusto tipicacamente rustico. Con uno stinco precotto in friggitrice ad aria ho ricavato 2 porzioni soddisfacenti. Come contorno, ho preparato delle patate novelle nella friggitrice ad aria. Lo stinco di maiale precotto apporta circa 158 Kcal ogno 100 grammi.

CONSIGLI

Procurati una teglia che possa entrare nel cestello della tua friggitrice. In alternativa, puoi utilizzare la carta forno o una vaschetta di alluminio. Io non ho disposto lo stinco direttamente nel cestello forato perchè ho pensato che fosse svantaggioso sia per la cottura che per la pulizia dell'elettrodomestico. L'aria calda dell' airfryer segue un movimento rotatorio e quindi arriva costantemente su tutte le parti di un alimento, in questo coso anche alla base della carne, col rischio di seccarla. Inoltre, dopo l'utilizzo, è stato pratico e veloce pulire la mia friggitrice ad aria.
Secondo me i vini più indicati per accompagnare questo piatto sono i rossi fermi (ottimi il Merlot ed il Barbera) o le birre bionde non pastorizzate.

COTTURA STINCO DI MAIALE PRECOTTO IN FRIGGITRICE AD ARIA

Ho ottenuto una cottura perfetta, con carni tenere e gustose, cuocendo lo stinco di maiale precotto, del peso di 650 grammi, in friggitrice ad aria già calda a 180 gradi per 25 minuti. La carne di maiale non deve mai essere cotta a temperatura troppo elevata, pena un risultato stopposo. Per girarlo, non infilziamo lo stinco con forchette e simili per evitare la fuoriuscita dei succhi (questo vale per tutti i tipi di carne).
Prova anche queste Ricette Con La Carne Di Maiale:
arista di maiale al forno;
arista alla birra;
braciole di maiale al forno. Per altre ricette da realizzare con la friggitrice ad aria, sul mio blog c'è una sezione apposita.
Ti lascio alla ricetta del giorno. Buona continuazione.




COME FARE LO STINCO DI MAIALE NELLA FRIGGITRICE AD ARIA

Ingredienti & Procedimento

1 Stinco Di Maiale Precotto (Con Osso) 650 grammi

  • 1

    Per fare lo stinco di maiale precotto nella friggitrice ad aria, togliamo la carne di maiale dalla confezione e mettiamola, col suo condimento, in una teglia dal diametro compatibile col cestello della nostra friggitrice (la mia è una XXL); in alternativa utiliziamo una vaschetta usa-getta di alluminio o della carta da forno.

    STINCO DI MAIALE FRIGGITRICE AD ARIA preparazione 0
  • 2

    passiamo alla cottura: friggitrice ad aria preriscaldata a 180 gradi per 25 minuti.

    STINCO DI MAIALE FRIGGITRICE AD ARIA preparazione 1
  • 3

    Dopo 15 minuti di  cottura giriamo la carne e lasciamola cuocere per i restanti 10 minuti.

    STINCO DI MAIALE FRIGGITRICE AD ARIA preparazione 2
  • 4

    Serviamo la Stinco Di Maiale Nella Friggitrice Ad Aria con delle patate o con un contorno a piacere.

    STINCO DI MAIALE FRIGGITRICE AD ARIA preparazione 3

Commenti e voti

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
1 Minuto
Tempo di cottura
25 Minuti
Porzioni
2 persone
Pubblicata il
12/01/2023

100 g. Di Stinco Di Maiale Precotto

Calorie:
158 Kcal
Carboitrati:
1,4 g
Grassi:
7,2 g
Proteine:
22 g

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Scarica la rivista