Fare il toast perfetto

Data Pubblicazione: 22/02/2017

Fare il toast perfetto

Saporito e leggero, croccante, salato ma anche dolce: il Toast è un piatto simpatico da cucinare soprattutto quando si va alla ricerca di un alimento rapido da preparare senza però rinunciare al gusto. Scopriamo allora quali sono i segreti per realizzare quello perfetto.

Toast perfetto: la scelta del pane

Si parte dal pane: ingrediente fondamentale per ottenere un toast come si deve. Il consiglio è utilizzare pane in cassetta, tagliato a fette non troppo doppie né sottili. Ovviamente il ripieno andrà ad incidere molto sul gusto. Se amate la cucina tradizionale, non potete non usare fontina e prosciutto cotto, il classico ripieno per questa ricetta. Ma se volete sbizzarrirvi con la vostra fantasia, la scelta non vi mancherà: sostituite il prosciutto con la bresaola o utilizzate una ricetta vegana e usate verdure grigliate e una crema di legumi per sostituire il formaggio. Se, invece, non potete proprio rinunciare al formaggio, che ne dite di un buon cheddar? Se volete sorprendere tutti: ecco toast di gamberetti al sesamo. toast_di_gamberetti_e_sesamo Oppure potete preparare il famoso french toast, anche conosciuto come toast alla francese! french_toast_alle_fragole

Salse e tostatura

Il ripieno può essere completato da una salsa per rendere più morbida la preparazione. Anche in questo caso potete puntare su un classico come ketchup e maionese, oppure sperimentare nuovi ingredienti: che ne dite di un po' di miele oppure di una crema di Grana Padano? Tocca poi al momento decisivo: la tostatura! Non sarà un toast perfetto se non in presenza di fette belle croccanti e dorate. Il suggerimento è riscaldare il pane all'interno, poi farcirlo e lasciarlo dorare fino a quanto non avrà raggiunto il punto di vostro gradimento.

Sotto con la fantasia: un toast dolce!

Ma non è finita! Riempiamolo di una gustosissima cioccolata oppure un po' di marmellata. Farcitelo anche con una banana e non rinunciate ad una spolverata di zucchero a velo: ecco tutto pronto ad essere servito.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

CIBI SURGELATI, QUALI EVITARE

Diciamoci la verità: i cibi surgelati rappresentano spesso un’ancora di salvezza. E’ la soluzione ideale per preparare qualcosa anche di ...

Continua a leggere

FRUTTA E VERDURA PER UN'ABBRONZATURA PERFETTA

Se cercate i cibi per la tintarella perfetta dovete guardare nei reparti di frutta e verdura. Già, proprio così: frutta e verdura per ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista