Tisane Dimagranti

Data Pubblicazione: 01/02/2016

Tisane Dimagranti

Tisane dimagranti Come perdere peso Se alimentazione sana e attività fisica sono necessari per contrastare il sovrappeso, un valido aiuto può arrivare anche dalle tisane dimagranti. Per il benessere psico-fisico dell'individuo è importante mantenersi sempre nel proprio peso-forma e non eccedere con il sovrappeso. Possono però capitare dei periodi in cui stress e vita sregolata portino, senza volerlo e senza nemmeno accorgersene, ad accumulare alcuni chili in più, che vanno smaltiti al più presto. Periodi in cui ci si lascia andare e non si bada troppo all'alimentazione possono anche capitare, l'importante è saper recuperare e rimettersi a regime quanto prima, per evitare di eccedere troppo.   Un'alimentazione sana e un'attività fisica costante, anche di soli 30 minuti al giorno, sono l'ideali per ristabilirsi e rimettersi in forma. Un valido aiuto può arrivare anche dalla natura: esistono infatti moltissime erbe che coadiuvano le diete ipocaloriche e possono dare una mano concreta nella perdita di peso. Le tisane dimagranti vanno sorseggiate lentamente, a metà mattina oppure nel primo pomeriggio, poichè esse possono avere anche un effetto drenante e, se assunte alla sera, potrebbero costringere ad alzarsi per andare in bagno durante la notte, interrompendo il sonno.  Bere una tisana dimagrante è un gesto davvero benefico per l'organismo: innanzitutto ci si concede una piccola pausa da stress e tensioni quotidiane. Il consiglio è infatti quello di bere a piccoli sorsi, in completo relax, magari distesi sul divano. Molto spesso infatti il sovrappeso può essere causato anche dallo stress: bisogna imparare a rilassarsi e a concedersi dei piccoli grandi momenti di piacere. Inoltre per dimagrire è importante bere molta acqua durante la giornata, ma non sempre si ha lo stimolo a dissetarsi: una tisana dimagrante aiuterà ad assumere anche un buon quantitativo di acqua, fondamentale per detossinare l'organismo ed eliminare le scorie. Betulla, equiseto, ciliegio, centella sono solo alcune delle erbe da assumere sotto forma di tisana che coadiuvano nel trattamento del sovrappeso e quindi del dimagrimento.  I principi attivi contenuti nelle erbe che compongono le tisane dimagranti agiscono sia sullo scioglimento del grasso corporeo, che sul drenaggio dei liquidi. Spesso infatti quei due-tre chili in più sono composti proprio da ristagni e gonfiori, che le tisane, essendo anche detossinanti e depurative, aiutano ad eliminare in modo del tutto naturale. Barrette e integratori non sempre sono la soluzione ideale: molto meglio seguire i consigli di un nutrizionista, fare esercizio fisico e prendere l'abitudine di sorseggiare una buona tisana dimagrante. Addio chili di troppo!

Tisana con Melissa, Iperico e Biancospino

Alimenti che riducono la fame

Tisane Depurative

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

BAMBINI CAPRICCIOSI A TAVOLA: COME RIMEDIARE

I bambini capricciosi a tavola possono essere un grande grattacapo: riuscire a mangiare affrontando i capricci dei bambini può risultare ...

Continua a leggere

MANGIARE TARDI FA MALE: ECCO PERCHÉ

E’ diventata ormai un’abitudine per molte persone, ma mangiare tardi a cena non fa bene al nostro organismo. Con una vita sempre più frenetica e ...

Continua a leggere

IL PARMIGIANO FA MALE? L'ALLARME DELL'OMS E IL PARAGONE CON LE SIGARETTE

Il parmigiano fa male: è l’allarme lanciato dall’OMS che avrebbe inserito il noto formaggio italiano tra i prodotti che possono nuocere ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista