Ricette per microonde: 5 idee facili e veloci

Data Pubblicazione: 30/06/2017

Ricette per microonde: 5 idee facili e veloci

Per molti è soltanto un riscalda cibo, invece esistono tantissime ricette per microonde. Già, perché questo elettrodomestico non serve soltanto a riscaldare piatti già pronti ma può essere anche usato per cucinare direttamente, con il vantaggio di poterlo fare in pochissimo tempo. Se siete curiosi di conoscere quali sono le ricette per il microonde, ve ne presentiamo alcune semplici da preparare. Rimarrete stupiti da quante possibilità offre questo elettrodomestico.

Ricette per microonde, quanta bontà

Allora tra le ricette rientrano sicuramente i peperoni arrostiti, piatto decisamente estivo. Per farli, dobbiamo lavarli per bene e poi tagliarli in 3-4 strisce. Una volta eliminati i semini possiamo cuocerli utilizzando il piatto crisp. La durata della cottura sarà di circa 13 minuti. Una volta terminata, eliminiamo la pelle e... buon appetito! Ma il microonde è ottimo anche per dei dolci. Ad esempio una gustosa cheesecake sarà pronta in appena cinque minuti. In particolare possiamo creare squisite monoporzioni. Una volta realizzato il classico impasto, versiamo la crema ricavata sui biscotti e lasciamo cuocere per quattro minuti. Dopo un'ora in frigorifero, le piccole cheesecake sono pronte ad essere gustate. Salato, dolce, salato: tra le ricette con il microonde ci sono anche le patate lesse. Basta attendere la lenta cottura sul fuoco delle patate, serviranno appena cinque minuti per lessarle in microonde. Dopo lavate, vanno fatti dei piccoli fori con una forchetta e avvolte nella pellicola per alimenti. Ora lasciamo in cottura per cinque minuti a 800 watt e poi: tutte pronte per essere sbucciate. Tra le ricette per microonde c'è anche un ottimo uovo in camicia: basterà un minuto per gustarselo in tutta la sua bontà. Rompiamo l'uovo e mettiamo il contenuto in un recipiente, versiamo dell'acqua e poi lasciamo cuocere alla massima potenza per un minuto. Poi lo possiamo impiattare. Infine, anche il riso bollito rientra tra le ricette microonde. Dopo aver lavato e lasciato in ammollo il riso, mettiamolo in un contenitore capiente con molta acqua (la proporzione dovrà essere 1 a 2). Ora procediamo con la cottura avendo cura di coprire il contenitore con l'apposito coperchio. La durata della cottura varia in base alla quantità di riso. Una volta terminata, lasciamo riposare il riso per cinque minuti senza aprire il microonde e poi è pronto ad essere mangiato.

Pubblicata il 30/06/2017

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista