Granita siciliana, le 7 regole d'oro

Data Pubblicazione: 31/08/2018

Granita siciliana, le 7 regole d'oro

Qual è la vera granita siciliana? Argomento difficile da affrontare perché si toccano le tradizioni e, si sa, ogni luogo ha il suo segreto. Ed allora non esiste un’unica ricetta granita siciliana ma tante varianti, quante sono le persone che la realizzano. Ovviamente esistono pur sempre delle regole da seguire, alcuni passaggi codificati che fanno della granita siciliana, ricetta immancabile a tavola, la prelibatezza che tutti conosciamo. Scopriamo quali sono le fondamenta di una vera granita made in Sicily.

Le regole per una granita siciliana a regola d’arte


Partiamo proprio dagli ingredienti granita siciliana: la frutta deve essere fresca, non congelata. Inoltre va rispettata la geografia dei prodotti, cioè: in Sicilia non mancano certo limoni ed allora che ben venga la granita al limone, ma non quella ai frutti di bosco che sull’Isola non crescono. Inoltre, è importante anche rispettare la stagionalità dei prodotti, un corollario quasi ovvio visto che dobbiamo scegliere frutta fresca. Ma sul versante ingredienti non è ancora finita: freschi, di stagione e di qualità. Quando scegliamo gli ingredienti per la nostra granita siciliana non possiamo trascurare questo aspetto. Cercare la qualità è sinonimo di successo, al contrario affidarsi a prodotti scadenti non può che portare ad un clamoroso fallimento: perché rischiare?

Ma andiamo avanti con le regole e passiamo agli zuccheri: importante assicurare la giusta consistenza e per riuscirci è necessario bilanciare in maniera perfetta gli zuccheri. Come? Beh, questione di occhio direbbero i ‘vecchi’ e non possiamo che dargli ragione. Dagli ingredienti al tempo: in Sicilia la granita va consumata a colazione, per iniziare con il piede giusto la giornata. Ovviamente servita in vetro perché non si accettano varianti da questo punto di vista. Ed infine, ultima regola per una granita siciliana a regola d’arte: accompagnarla con il pane e non con la brioche, come da tradizione antica. Ora che sapete tutto, potete preparare la nostra ricetta della granita alla siciliana.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

CIBI SURGELATI, QUALI EVITARE

Diciamoci la verità: i cibi surgelati rappresentano spesso un’ancora di salvezza. E’ la soluzione ideale per preparare qualcosa anche di ...

Continua a leggere

FRUTTA E VERDURA PER UN'ABBRONZATURA PERFETTA

Se cercate i cibi per la tintarella perfetta dovete guardare nei reparti di frutta e verdura. Già, proprio così: frutta e verdura per ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista