Pulire e tagliare l'avocado: tutti i passaggi

Data Pubblicazione: 24/04/2017

Pulire e tagliare l'avocado: tutti i passaggi

Frutto utilizzato soprattutto negli Stati Uniti, pulire e tagliare l'avocado è ora necessario anche da noi. Già, perché questo frutto esotico è sempre più presente nella cucina italiana e sono tante le ricette che lo utilizzano. L'avocado è solitamente acquistato non ancora pienamente maturo, questo perché la maturazione prosegue anche una volta staccato dalla pianta. Così, questo frutto tenuto a temperatura ambiente può essere conservato fino ad una settimana. Attenzione però: una volta tagliato, la polpa tenderà a scolorirsi. In questo caso sarà possibile usare il succo di limone o lime per conservarne il colore.

Come pulire e tagliare l'avocado: il lavaggio

Ma torniamo a come pulire e tagliare l'avocado e partiamo dal lavaggio di questo frutto esotico. Niente di più semplice: basterà passarlo sotto un getto di acqua corrente e strofinare la buccia con le dita per eliminare i residui di sporco. Fatto ciò possiamo lasciarlo sgocciolare oppure tamponare con un canovaccio pulito.

Tagliare e sbucciare l'avocado

Ora è il momento di tagliare l'avocado, operazione un po' più lunga e complessa. Per prima cosa prendiamo il frutto e poggiamolo su un tagliere. A questo punto possiamo dividerlo a metà utilizzando un coltello ben affilato. Ora è il momento di togliere il nocciolo. Per farlo possiamo usare lo stesso coltello, dando un colpo ben assestato. pulire e tagliare l'avocado Oppure si può utilizzare un cucchiaio con il quale fare leva. Per togliere la buccia, invece, esistono due metodi. Il primo va fatto precedentemente la divisione a metà del frutto. Si eliminano le due estremità, si sistema l'avocado in verticale e si procede con un coltello a sbucciarlo. Il secondo metodo, invece, va fatto dopo aver tagliato il frutto a metà e tolto il nocciolo. pulire e tagliare l'avocado Si infila un cucchiaio tra la buccia e la polpa e delicatamente si procede con il togliere la buccia. Ora l'avocado è pronto per essere gustato. A questo collegamento tutti i benefici di questo frutto denominato il burro dei marinai!

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

LISTERIA, COME CONGELARE SENZA RISCHIARE

Un nome che sentiamo sempre più spesso, soprattutto negli ultimi giorni: listeria. Si tratta di una famiglia di batteri che può essere rischiosa ...

Continua a leggere

CIBO A DOMICILIO, SUCCESSO DELLE APP: CUCINARE VA IN SOFFITTA?

Un trend in continua crescita che presto potrebbe portare alla ‘scomparsa’ delle cucina: è il cibo a domicilio, una moda che anche in Italia ha ...

Continua a leggere

GAMBE PERFETTE, LE REGOLE PER L'ALIMENTAZIONE DA SEGUIRE

Chi non vorrebbe avere gambe perfette? Purtroppo il gonfiore è tra i sintomi più ricorrenti, soprattutto in piena estate. Eppure, oltre ad un ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista