Sbiancare i denti, tutti i cibi che aiutano

Data Pubblicazione: 02/09/2017

Sbiancare i denti, tutti i cibi che aiutano

Per sbiancare i denti il primo passaggio è a tavola. L'alimentazione può essere molto utile per riuscire a mantenere i denti bianchi. Non è certo un segreto che alcuni cibi tendono a macchiare i denti, forse però non tutti conoscono gli alimenti che aiutano nello sbiancamento denti. Ad esempio masticare mele o mandorle è un'ottima abitudine. In linea generale si può: mangiare cibi croccanti, mangiare lentamente ed evitare i cibi che macchiano i denti. Ma entriamo nel dettaglio e vediamo come sbiancare i denti con l'alimentazione. Ecco quindi i 12 cibi che aiutano a sbiancare i denti. Tra i migliori c'è il sedano: masticarlo produce saliva che va ad eliminare i batteri che causano le carie. Inoltre, come tutti i cibi croccanti, mangiarlo aiuta la pulizia negli spazi interdentali.

Sbiancare i denti, fragole e mele

Diverso il principio delle fragole. Queste hanno un enzima che aiuta nello sbiancare denti. Tra i rimedi per denti bianchi c'è anche quello di strofinare con le dita la polpa di fragola sui denti. Altro alimento da utilizzare sono i semi di sesamo. Contengono, infatti, calcio di origine vegetale che proteggono denti e gengive. Continuando nella rassegna dei cibi per sbiancare i denti ci sono anche le carote e il tè verde che, al contrario di tè nero e caffè, presenta la catechina, sostanza che elimina i batteri che trasformano gli zuccheri presenti sui denti in placca. Come già detto sono ottime anche mandorle e noci, ma anche i kiwi grazie all'elevata quantità di vitamina C che rende le gengive più forti. Non si possono poi dimenticare le cipolle: prive di colore non macchiano e soprattutto 'spingono' a lavarsi i denti subito dopo mangiato. Impossibile non citare poi le mele. Grazie al loro essere croccanti rendono più forti le gengive e aiutano a pulire i denti.  Infine, sono da citare anche broccoli, prezzemolo, menta e i funghi Shiitake. Questi ultimi presentano degli zuccheri che prevengono la formazione dei batteri responsabili della placca. Forse t'interessa anche: Denti bianchi e cibo

Pubblicata il 02/09/2017

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista