Inventata la pellicola di latte, a cosa serve e dove trovarla

Data Pubblicazione: 02/06/2017

Inventata la pellicola di latte, a cosa serve e dove trovarla

Potrebbe arrivare una rivoluzionaria novità per la pellicola per gli alimenti. E' negli Stati Uniti che stanno lavorando a delle nuove pellicole per il confezionamento alimentare che potrebbero cambiare le nostre abitudini nella conservazione del cibo. Si tratta di una pellicola realizzata con le proteine del latte. Prodotta da un'azienda texana, ha alcuni vantaggi rispetto a quella tradizionale. In primo luogo non inquina, è capace di conservare meglio gli alimenti e, addirittura, grazie all'utilizzo di qualche additivo può anche essere mangiata.

Pellicola alimentare a base di latte: scoperta americana

La creazione di questa pellicola per alimenti completamente a base naturale è dovuta a ricercatori americani. In particolare la pellicola con il latte arriva dal Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti e sono state svelate al mondo a Philadelphia, nel corso del congresso della Società Americana di Chimica. La caratteristica particolare di queste pellicole è che sono realizzate con le proteine del latte appunto. L'esempio dell'azienda texana che le produce ha attratto molte altre società che stanno cercando di riprodurre queste pellicole, destinate a cambiare il mondo.

Pellicole al latte, quanti vantaggi

Per vederle in commercio bisognerà attendere ancora qualche anno: tre secondo la stima dei ricercatori Peggy Tomasula e Laetitia Bonnaillie che hanno lavorato alla produzione di queste pellicole. Del resto questo prodotto potrebbe davvero cambiare il commercio. Infatti, si tratta di pellicole ecologiche che hanno anche un effetto positivo. Infatti, la loro capacità di bloccare il contatto cibo-ossigeno è cinquecento volte migliore rispetto alle tradizionali pellicole. Questo perché i pori delle pellicole al latte sono molto più piccoli e quindi il passaggio è più complicato. Inoltre grazie alla presenza della pectina derivante dal limone sono più resistenti a temperatura e umidità. Insomma con la pellicola al latte, la conservazione sembra migliorare e di molto; quindi i cibi potrebbero conservarsi più a lungo. Così non avrete problemi nel confezionare e conservare gli alimenti in freezer.  

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CIBI SENZA GLUTINE, GRATIS PER I CELIACI: IL DECRETO

Cibi senza glutine gratis per celiaci: resta garantita l’assistenza a chi soffre di celiachia grazie al decreto approvato dalla Conferenza Stato ...

Continua a leggere

CARNE ALLA GRIGLIA: PERCHÉ FA MALE

Ormai è cosa nota ai più: mangiare spesso carne alla griglia può provocare problemi di salute. Tra i rischi della carne cucinata alla griglia ...

Continua a leggere

PIZZE STRANE, LE FORME PIÙ CURIOSE AL MONDO

Può un grande classico come la pizza diventare una ricetta originale? Assolutamente sì, se parliamo di pizze strane: al bando la classica forma ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista