Occhio al phubbing: lo smartphone rovina la vita

Data Pubblicazione: 11/02/2020

Occhio al phubbing: lo smartphone rovina la vita

Quando lo smartphone può rovinarti la vita: si chiama phubbing ed è il comportamento di chi ignora il proprio interlocutore e continua ad essere concentrato sul proprio cellulare. Una tendenza sempre più marcata ai giorni nostri e che può portare alla perdita di relazioni stabili, trasferendo la propria vita esclusivamente nel mondo virtuale, concentrandosi su social, chat e quant'altro. Il termine phubbing unisce le parole inglesi phone e snubbing, cioè telefono e snobbare: facile capire quindi quale comportamento si va ad indicare con tale parola, sempre più diffusa.

Occhio ai pericolo del Phubbing

Quanti di voi hanno avuto modo di confrontarsi con questo modo di fare che supera i confini dell’educazione: testa bassa mentre parlate, dito che scrolla il cellulare, nessun interesse verso ciò che state dicendo, tanto che passa la voglia di parlare. Il risultato di chi cade nella tentazione del phubbing è di correre il rischio di ritrovarsi isolato nella vita reale, visto che in pochi hanno voglia di frequentare chi pensa più allo smartphone che a chi lo circonda. Amici che si allontanano ma anche rapporti di coppia che entrano in crisi: cosa fare allora per difendersi dal phubbing?
Beh, verrebbe da dire che il buon senso è la guida migliore per uscire da quella che diventa una vera e propria ossessione: l’eccessivo utilizzo dello smartphone, anche quando non ci si ritrova in compagnia, è comunque un problema e va quindi evitato. Se non si capisce da soli è importante farsi aiutare da alcune utili applicazioni: ad esempio quella che indica quanto tempo si sta sullo smartphone, in modo da accorgersi che serve staccare un po’. Magari può aiutare stabilire piccole pause da dedicare ai social, intervallate da altre più cospicue da dedicare ad attività di gruppo. Alcuni suggerimenti facili da attuare per evitare tutti i rischi connessi con il phubbing e l’utilizzo eccessivo dello smartphone, come quello di evitare di usarlo prima di dormire.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

QUANTE CALORIE PER PERDERE UN CHILO

Quante calorie per perdere un chilo? Chi affronta una dieta se lo sarà chiesto diverse volte: per perdere un chilo quante calorie devo mangiare? ...

Continua a leggere

IL VINO CHE ARRIVA DAL MARE

Si chiama Nesos ed è il vino che arriva dal Mare: esperimento condotto sull’isola d’Elba, riproducendo ciò che accadeva circa 2500 anni fa. Per ...

Continua a leggere

CHIUSA L'ANTICA PIZZERIA DA MICHELE MILANO: COSA È SUCCESSO

Ha fatto scalpore la chiusura de L’Antica Pizzeria da Michele di Milano: un provvedimento arrivato dal Comune di Milano con l’interdittiva ...

Continua a leggere

Commenti e voti

Scarica la rivista